Giovedì, 28 Ottobre 2021
Sport

Ancora podi per gli Arcieri Bizantini Ravenna

Attualmente 16° a soli 45 punti dall'8° posto, primo posto utile per la qualificazione, gli atleti bizantini ce la stanno mettendo tutta per raggiungere questo ambizioso ma raggiungibile traguardo

Ancora podi per gli Arcieri Bizantini Ravenna che gara dopo gara stanno affermando sempre più la loro presenza nelle classifiche individuali e a squadre del campionato Interregionale Indoor. Grande crescita della squadra senior maschile arco olimpico che, con il risultato ottenuto venerdì, sabato e domenica alla 18MT interregionale "Città di Castenaso" organizzata dal Castenaso Archery Team, vedono avvicinarsi la qualificazione ai prossimi Campionati Italiani, dove da regolamento, possono disputarsi il titolo le prime 8 squadre che hanno realizzato il miglior punteggio nelle gare indoor della stagione.

Attualmente 16° a soli 45 punti dall'8° posto, primo posto utile per la qualificazione, gli atleti bizantini ce la stanno mettendo tutta per raggiungere questo ambizioso ma raggiungibile traguardo. A riconferma del buon andamento della squadra in senso generale, ci sono i risultati ottenuti proprio venerdì, sabato e domenica a Castenaso dove la squadra senior maschile formata da Marco Magli, Leonardo Giannini e Denis Costantini ha conquistato la medaglia d'argento con 1625 punti (553+538+534) a soli 11 punti dai padroni di casa.

Nella divisione olimpico, categoria master maschile, Marcello Tozzola si è portato a casa il 1° posto con 562 punti (274+288), mentre nella categoria seniorMarco Magli con 553 punti (276+277) ha conquistato la medaglia di bronzo. Non sono da meno le "bizantine": Angela Padovani categoria master arco nudo, ha agguantato il 2° posto con 402 punti (202+205) mentre Silvia Soglia, dopo qualche gara "sottotono", ha tirato fuori gli artigli, aggiudicandosi un meritato 3° posto per la divisione olimpico senior con 502 punti (251+251). 5° Melania Ghetti con 444 (220+224).

Grande prestazione di Leonardo Giannini che finalmente ha trovato la concentrazione giusta per suggellare il lavoro fatto in allenamento, realizzando il suo record personale di 538 punti (271+267) che gli sono valsi il 5° posto nella classifica individuale olimpico maschile, e migliorando di 24 punti il precedente punteggio ottenuto sempre a Castenaso il febbraio scorso. Sempre per la classifica individuale ottavo posto per Denis Costantini con 534 punti (265+269).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora podi per gli Arcieri Bizantini Ravenna

RavennaToday è in caricamento