Sport

Tiro con l'arco, Angela Padovani campionessa regionale di classe arco nudo

Due medaglie storiche per gli Arcieri Bizantini che non avevano mai avuto un’atleta a questi livelli per la divisione arco nudo

Bilancio decisamente positivo per gli Arcieri Bizantini Ravenna al “Campionato Regionale Indoor 2020”, svoltosi il 15 e 16 febbraio scorsi al Palacattani di Faenza sotto l’egidia degli Arcieri Faentini. Tra i tanti risultati “sfiorati” gli arcieri Ravennati chiudono in attivo questo intenso fine settimana con tre titoli di classe e un titolo assoluto.

Nella giornata di sabato si è svolta la prima trance di qualifiche, terminata domenica mattina con la presenza di alcuni dei più forti atleti della regione, sia in campo maschile che femminile. Ed è proprio dalla classifica di classe individuale che arrivano i primi tre titoli. Strettissima la classifica per la classe Master maschile olimpico, dove in un fazzoletto di soli 3 si piazzano i primi tre classificati. Marcello Tozzola per soli due punti e con il punteggio di 564 (283+281) manca il gradino più alto del podio aggiudicandosi la medaglia d’argento di classe. Un pò sottotono Sofia Fuschini, classe Junior femminile olimpico, che con un punteggio decisamente al di sotto delle sue possibilità non va comunque via a mani vuote aggiudicandosi la medaglia di bronzo con il punteggio di 511 (263+246).

Ma le vere soddisfazioni arrivano da Angela Padovani per l’arco nudo Master femminile che conquista due titoli: la medaglia d’oro di classe e la medaglia d’argento assoluta per l’arco nudo. Due medaglie storiche per gli Arcieri Bizantini che non avevano mai avuto un’atleta a questi livelli per la divisione arco nudo. Due vittorie costruite un passo alla volta a partire dalla qualifica. Dopo un primo turno in grande forma, ha una leggera flessione nel secondo, che le permette, comunque, di dominare la classifica e aggiudicarsi così la medaglia d’oro di classe con il punteggio di 492 (253+239) con ben 26 punti di scarto sulla seconda classificata. L’ottimo risultato in qualifica la proietta comodamente alla fase degli scontri diretti, dove accedono i migliori 16 atleti della divisione a prescindere dalla classe di appartenenza, per giocarsi il titolo assoluto. E nonostante si sia dovuta confrontare con atlete più giovani e, sulla carta, più forti di lei, non si è lasciata intimorire combattendo fino alla fine. Vince senza appello lo scontro degli ottavi per 7-1. Più combattuti i quarti dove con il punteggio di 7-5 approda alla semifinale, dove batte, ancora per 7-5, la vincitrice della classifica di classe senior, conquistando così la finale. E solo nel finale cede il passo alla sua avversaria, Floriana Campeggi dell’ A.S.D Ypsilon Arco Club, per 7 -1, aggiudicandosi la medaglia d’argento assoluta. Terza Fabia Rovatti sempre dell’ A.S.D Ypsilon Arco Club.

Niente da fare per gli altri 4 Bizantini che hanno avuto accesso alla fase conclusiva, quasi tutti usciti agli ottavi a parte Marcello Tozzola che esce ai quarti. Niente da fare anche per la squadra senior maschile olimpico che si piazza al 4° posto nella classifica di categoria e per soli 7 punti perde la possibilità di partecipare agli scontri diretti per il titolo assoluto, classificandosi 5° (hanno accesso alle fasi finali solo le prime 4).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tiro con l'arco, Angela Padovani campionessa regionale di classe arco nudo

RavennaToday è in caricamento