Tiro con l'arco, doppietta per Sofia Fuschini al 'Città di Castenaso'

Ancora una volta Sofia Fuschini si aggiudica la piazza più alta nella categoria Assoluti Arco olimpico Allievi e Master femminile vincendo la medaglia d’oro

Continua la corsa verso le qualifiche ai campionati Italiani di specialità per gli Arcieri Bizantini Ravenna, che nel fine settimana del 13 e 14 luglio si sono messi alla prova nel “70/50 Città di Castenaso”. I giochi si sono aperti il sabato con la gara “corta” giocata sulle 36 frecce. Dopo una buonissima fase di qualifica, dove gli atleti giallorossi si sono posizionati tutti nella parte alta della classifica, nel pomeriggio hanno avuto luogo gli scontri diretti che hanno fruttato agli arcieri ravennati due podi.

Ancora una volta Sofia Fuschini si aggiudica la piazza più alta nella categoria Assoluti Arco olimpico Allievi e Master femminile vincendo la medaglia d’oro. Dopo aver chiuso al comando la fase di qualifica con 313 punti accede direttamente ai quarti che supera facilmente rifilando un 6-0 all’avversaria. Più combattuta la semifinale in cui ha comunque la meglio su Prandini vincendo per 6-4. Molto dura è stata la sfida per la finale dove la Fuschini ha dovuto confrontarsi con l’atleta della Nazionale giovanile Michela Boccardi (Compagnia Arcieri Bresciani). Dopo alcune volè tiratissime il punteggio si attesta sul 4-4, ma nessuna delle due cede il passo e alla quinta e decisiva volè arriva il pareggio 5-5, che fa scattare shoot off: ovvero una freccia secca, con vittoria del punteggio più alto. E con una freccia tirata a soli 15 secondi dal fischio, per problemi di rilascio, Sofia Fuschini mette a segno una x (cioè un 10 perfetto nel centro del bersaglio) che non lascia scampo all’8 realizzato dalla Boccardi che si deve accontentare della medaglia d’argento.

Sempre sabato ottima prestazione per Denis Costantini nell’arco compound senior maschile. Dopo aver chiuso la fase di qualifica in seconda posizione con il punteggio di 328, partendo dagli ottavi ha eliminato a uno a uno tutti i contendenti qualificandosi per la finale. Finale che perde per un soffio, 142 contro 144, aggiudicandosi comunque una meritata medaglia d’argento nella categoria Assoluti Arco Compound Maschile. Niente da fare invece per Alessandro Farinella, che dopo aver chiuso la fase di qualifica al terzo posto con 296 punti, arresta la sua corsa per il titolo assoluto nei quarti di finale.

Un po’ sottotono invece le prestazioni degli arcieri giallorossi domenica, sempre a Castenaso sulla gara “lunga” delle 72 frecce, dove l’unica medaglia arriva ancora una volta dall’allieva Sofia Fuschini, che ripete il film del giorno prima, aggiudicandosi anche questa volta la medaglia d’oro per la categoria Assoluti Arco olimpico Allievi e Master femminile. Approdati agli scontri quasi tutti gli altri bizantini in gara nessuno riesce ad aggiudicarsi le finali. Si fermano ai sedicesimi: Alessandro Farinella (6-4) per la categoria Assoluti Arco Olimpico Maschile, Luca Ravaioli per un solo punto, 138 a 139 per la categoria Assoluti Arco Compound Maschile e Angela Padovani al debutto con l’arco compound (62 a 135) per la categoria Assoluti Arco Compound Femminile. Si fermano invece agli ottavi Melania Ghetti(6-4) per gli Assoluti Arco Olimpico Femminile e Marcello Tozzola (6-2) per gli Assoluti Arco Olimpico Maschile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una medaglia arriva anche dal “Trofeo Città di Castellarano” 12+12 Gara GP Campagna, dove Marcello Tozzola si aggiudica la medaglia d’argento nella categoria Arco Olimpico Master Maschile con il punteggio di 313. Tozzola, già qualificato per i Campionati Italiani Targa che si svolgeranno a settembre a Lignano Sabbie d’oro, riesce a centrare anche la qualifica (anche se come riserva) per i Campionati Italiani Tiro di Campagna che si svolgeranno il 27 e 28 luglio prossimi a S. Stefano in Aspromonte (RC). E con questa qualifica l’arciere ravennate stabilisce un record personale e di compagnia: è infatti il primo bizantino che centra la qualifica in tutti e tre i Campionati Italiani di specialità (indoor, targa e campagna) nello stesso anno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fatale incidente nella notte: muore in bici investito da un'auto

  • Si tuffa nella piscina dell'hotel, poco dopo lo ritrovano morto in acqua

  • Dalle parole si passa velocemente ai fatti: nel caos spunta una lama, accoltellato un ragazzo a Marina di Ravenna

  • Sassi dal cavalcavia, colpita un'auto con una famiglia a bordo: "Un grande spavento per i bimbi"

  • Trovato senza sensi in acqua, morto un anziano turista in spiaggia

  • Si schianta contro il guard rail in autostrada: automobilista in gravi condizioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento