menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torneo di Cervia: Ravenna supera Imola nel derby per il terzo posto

La squadra di coach Mazzon parte subito forte, portandosi sul 9-0 approfittando anche di due palle perse di Imola

Ravenna si piazza al terzo posto del Torneo di Cervia, passando contro Imola col punteggio di 93-78. La squadra di coach Mazzon parte subito forte, portandosi sul 9-0 approfittando anche di due palle perse di Imola. Nonostante i biancorossi provino ad accorciare le distanze i ravennati spingono sull’acceleratore e  al 7′ le due formazioni sono sul 24-12. E’ Montano il trascinatore di Ravenna, Imola chiude il primo quarto in svantaggio per 33-14. I ragazzi di Coach Di Paolantonio provano ad alzare la testa all’inizio della seconda frazione di gioco ma i giallorossi non rallentano ed il divario non cala: 40-21 al 14′. Parziale di 10-1 per i biancorossi che con l’asse Bowers-Montanari si porta sul 41-31 al 17′. Sono i 2 minuti di Nicholas Crow che si carica l’Andrea Costa sulle spalle e con 10 punti consecutivi riporta i suoi alle calcagna di Ravenna, 46-41 al 19′. Ultimi minuti di secondo quarto al cardiopalmo Ravenna segna ed Imola pure, 50-44 al rientro delle due formazioni nello spogliatoio.

I biancorossi sembrano avere il canestro stregato e faticano a trovare continuità e la formazione ravennate ne approfitta 62-50 al 26′. Momento di calo per Imola che però si affida a Nicholas Crow per riaccorciare le distanze: 67-61 al 28′. Termina 69-65 il terzo quarto, con minuti di qualità dei biancorossi. Inizio a rallentatore nell’ultimo quarto dei ragazzi di Coach Di Paolantonio che nonostante i punti di Bowers faticano a trovare continuità con troppe palle perse: 88-74 al 37′. Continua l’inerzia positiva di Ravenna che vince il match per 93-78.

OraSì Ravenna-Imola 93-78
ORASI’: Hairston 12 (5/6), Smith 26 (3/6, 5/9), Montano 8 (1/2, 2/6), Jurkatamm 6 (0/1, 2/5),Cardillo 4 (0/3, 1/2), Masciadri 12 (6/6, 0/3), Rubbini 0 (0/2 da tre), Seck 4 (2/3), Gandini 10 (3/4,
0/1), Laganà 11 (4/6, 1/2), Baldassi, Tartamella. All.: Mazzon.
IMOLA: Ndaw 0 (0/1 da tre), Montanari 8 (2/4 da tre), Crow 23 (5/8, 3/6), T. Wiltshire, Fultz 5(1/5, 1/4), Calabrese ne, Bowers 15 (6/8, 0/4), Rossi 9 (3/3), Simioni 0 (0/3), Raymond 15 (1/4, 3/5), Magrini 3 (1/3 da tre), W. Wiltshire ne. All.: Di Paolantonio.

ARBITRI: Tirozzi di Bologna, Bianchi di Rimini e Zaniboni di Bologna.
PARZIALI: 33-14, 50-44, 69-65.
TIRI LIBERI: Ravenna 12/16, Imola 16/18.
TIRI DA DUE: Ravenna 24/37, Imola 16/31.
TIRI DA TRE: Ravenna 11/30, Imola 10/27.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il gioco da tavolo dell'Inferno di Dante approda a Ravenna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento