menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Massimo Argnani

Foto Massimo Argnani

Tra basket e mah-jong al via la campagna abbonamenti dell'OraSì

Quest’anno il richiamo più evidente della campagna abbonamenti è il mah-jong, il celebre gioco da tavolo di origine cinese molto popolare Ravenna

È stata presentata lunedì mattina al PalaCosta la campagna abbonamenti dell’OraSì Basket Ravenna per il prossimo campionato di pallacanestro di serie A2 2019/20. Erano presenti l’assessore allo sport del comune di Ravenna, Roberto Fagnani, il GM dell’OraSì, Julio Trovato e Alberto Chiumenti, uno dei simboli delle ultime annate del basket giallorosso.

Quest’anno il richiamo più evidente della campagna abbonamenti è il mah-jong, il celebre gioco da tavolo di origine cinese molto popolare Ravenna. L’immagine principale vede due tifose insieme a coach Cancellieri e Kaspar Treier, tutti vestiti con i colori della città, che hanno appena terminato una “mano” e si preparano a quella successiva insieme, con complicità. “Volevamo qualcosa che legasse la squadra alla nostra storia e questo ci è sembrato il simbolo ideale – ha spiegato il GM Trovato – Ravenna viene identificata come la città del mah-jong, è stata la prima in Italia a fabbricare le stecche da gioco quasi un secolo fa, favorendone la grande diffusione che ancora oggi si può toccare con mano tra gli abitanti”.

basket-mahjong-2

Il “drago rosso” e le altre caratteristiche pedine campeggiano sul manifesto della campagna e nella tessera che i tifosi potranno acquistare da martedì. “Unisciti a noi” è la frase di lancio di quest’anno, perché la passione per il gioco unisce chi è in campo e chi è sugli spalti. Un gioco che viene giocato insieme e per questo negli abbonamenti i tifosi troveranno la scritta “insieme a noi”: sono i sostenitori a chiederlo ai giocatori, sono i giocatori e la società a chiederlo al proprio popolo. “Questa idea sarà tradotta anche nelle nuove divise da gioco, rinnovate nei dettagli ma sempre fedeli ai colori e allo spirito di unione tra squadra e città – aggiunge la società – A noi piacciono moltissimo, siamo certi che anche il nostro pubblico le possa apprezzare”.

"Sono tornato a Ravenna con grande entusiasmo e sento che la piazza è pronta a ripartire - ha concluso Alberto Chiumenti - Dal campo ho avuto ottime sensazioni dopo questa prima settimana, siamo un gruppo che si cerca e si passa la palla e possiamo fare davvero bene. Il nostro obiettivo è quello di lottare oltre qualsiasi difficoltà e quando la squadra dà il 110%, il tifo a Ravenna c'è sempre stato e ci sarà, per questo vi aspetto tutti al Pala de Andrè per tifare insieme".  

L’abbonamento sarà valido per 16 gare (13 di stagione regolare più 3 di fase ad orologio) e tra le iniziative di quest’anno ci sarà la possibilità di sottoscrivere anche l’abbonamento alla piattaforma LNP Pass al costo aggiuntivo di 30 euro anziché 70. È anche prevista una promo pensata per i nuclei famigliari: dal terzo abbonato, componente della famiglia, il costo scende al 50%. Dal 27 agosto a partire dalle ore 10, sarà attiva la fase di prelazione per i vecchi abbonati, presso la sede di viale della Lirica, 21. La prelazione durerà fino al giorno 8 settembre, mentre dal 12 settembre inizierà la vendita libera dei posti. Questi gli orari della prima settimana per abbonarsi: martedì 27 dalle 10.00 alle 15.00; mercoledì 28 dalle 10.00 alle 13.00; giovedì 29 dalle 10.00 alle 15.00; venerdì 30 alle 10.00 alle 13.00; sabato 31 dalle 10.00 alle 13.00; lunedì 2 settembre dalle 10.00 alle 13.00.

Foto Massimo Argnani

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sotterrata nel giardino della scuola una "capsula del tempo": verrà aperta nel 2070

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento