menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un'altra lunga trasferta per l'Olimpia Teodora: "A Marsala per toglierci delle soddisfazioni"

Dopo quella di Baronissi, da cui le ragazze ravennati tornarono alla prima giornata con 3 punti e un netto 0-3, un altro lungo viaggio attende l’Olimpia Teodora

Reduce dall’ottima prestazione, conclusa con una sconfitta al fotofinish e un punto conquistato, nell’esordio al PalaCosta contro la Delta Informatica Trentino, la Conad Olimpia Teodora si avvicina con fiducia alla seconda trasferta della stagione. Dopo quella di Baronissi, da cui le ragazze ravennati tornarono alla prima giornata con 3 punti e un netto 0-3, un altro lungo viaggio attende l’Olimpia Teodora, che sarà impegnata, domenica, alle 17, al Palasport “Bellina” di Marsala (Trapani), contro la Sigel.

Coach Simone Bendandi torna sull’ottima prestazione nel match contro la Delta Trentino: "In settimana ho voluto fare i complimenti alle ragazze per come domenica scorsa sono riuscite a cambiare dopo aver perso il primo set. Certamente un punto in più alla fine avrebbe dato ancora più valore a quello che le ragazze hanno dimostrato in campo, ma, messa da parte l’amarezza per la vittoria sfumata, io mi son svegliato il giorno dopo con la consapevolezza che questo è un gruppo che mi farà divertire, perché ha tantissimo margine di miglioramento e voglia di lavorare".

"Andiamo a Marsala - prosegue l’allenatore - consapevoli di avere la possibilità di toglierci delle soddisfazioni e di giocarcela con tutti. Dovremo stare molto attenti alla loro americana, che è il primo terminale del loro attacco, ma al di là di sapere contro chi vai a giocare, la capacità deve essere quella di lavorare su noi stessi, difendendo sempre la nostra idea di gioco e credendo sempre in quello che facciamo. E sono convinto che ognuna delle ragazze stia lavorando con questa consapevolezza".

L’avversaria

Giunta alla sua terza stagione in Serie A2, categoria in cui ottenne il ripescaggio nel 2017, il Marsala Volley è una società giovane, fondata nel 2015. Dopo la salvezza ottenuta nella scorsa stagione, in estate il roster è stato profondamente rivoluzionato, partendo dal cambio nella guida tecnica, con l’arrivo Paolo Collavini, tecnico di esperienza, proveniente dalla Serie B2, ma con un lungo curriculum come assistente di allenatori di fama internazionale.

Tra i tanti nuovi arrivi del mercato, in Sicilia si è accasata anche la palleggiatrice ravennate, ex Olimpia Teodora, Cecilia Vallicelli, mentre l’elemento di maggior talento del nuovo roster è senza dubbio rappresentato dalla banda americana Kendra Dahlke, classe 1996, uscita dall’Università di Arizona, che nella scorsa stagione ha giocato nelle Filippine. In stagione finora per le siciliane una vittoria per 3-1 all’esordio casalingo contro Montecchio e una sconfitta a Macerata, con lo stesso punteggio, domenica scorsa. Arbitri del match saranno Deborah Proietti e Beatrice Cruccolini. Arbitri del match saranno Deborah Proietti e Beatrice Cruccolini.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Sicurezza

Una casa pulita in maniera green con il vapore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento