Martedì, 15 Giugno 2021
Sport

Un inizio giugno a tutto '29er' per il Circolo Velico Ravennate

Non conosce sosta l'attività degli equipaggi bizantini nell'ambito della classe 29er, una delle più attive tra quelle che strizzano l'occhio ai velisti più giovani

Non conosce sosta l'attività degli equipaggi bizantini nell'ambito della classe 29er, una delle più attive tra quelle che strizzano l'occhio ai velisti più giovani. Coordinati dalla coach Carolina Rendano, i binomi del Circolo Velico Ravennate hanno ben figurato in quel di Ostia (14-16 maggio), dove, in occasione di una Regata Nazionale, Lorenzo Pezzilli e Tobia Torroni hanno chiuso al quinto posto, in ritardo di due soli punti dal terzo gradino del podio, mentre Greta Marzocchi e Giada Babini, sedicesime assolute, si sono segnalate come terza forza tra gli equipaggi femminili. L'evento ha contato sulla partecipazione di oltre trenta equipaggi e si è articolato su ben dieci prove caratterizzate da condizioni di vento medio-leggero e mare a tratti formato.

In trasferta a Punta Ala per un raduno di classe anche nel corso del week end appena concluso, gli equipaggi del Circolo Velico Ravennate attendono con impazienza l'inizio di giugno, quando saranno diverse le attività in programma presso la sede di Via Molo Dalmazia. Tra il 5 e il 6, infatti, si svolgerà il Trofeo Città di Ravenna, seguito tra il 7 e il 9 da un raduno tecnico con focus sul regolamento di regata a cura d Bruno Ampola, noto umpire internazionale impegnato nelle principali classi one design. Un approfondimento propedeutico allo svolgimento della 3° Regata Nazionale, in programma proprio a Marina di Ravenna tra l'11 e il 13 giugno: visti i numeri registrati ad Ostia è lecito attendersi una consistente presenza di atleti in arrivo da tutta Italia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un inizio giugno a tutto '29er' per il Circolo Velico Ravennate

RavennaToday è in caricamento