Una bellissima festa da Faenza a Brisighella per Antonio Giovinazzi

Lorenzo Bandini è nato nella colonia italiana di Barce, in Libia, il 21 dicembre del 1935, ma poco dopo tornò in Italia, San Cassiano di Brisighella, paese originario del padre

Formula Uno protagonista nel caldo sabato di metà giugno tra Faenza e Brisighella. Una Alfa Romeo Racing ha sfilato tra la città manfreda e il borgo ravennate. Alla guida Antonio Giovinazzi, vincitore della 26esima edizione del Trofeo Bandini. La festà ha avuto inizio alle 15 in Piazza del Popolo, a Faenza. Poi Giovinazzi, dopo essersi concesso ad autografi e selfie, si è calato sul suo bolide (una vecchia Sauber griffata Alfa Romeo del 2013 motorizzata Ferrari) e ha raggiunto Brisighella passando per corso Matteotti, Viale Stradone, via Degli Insorti, via Canal Grande, via Firenze, via Faentina, via Baccarini e Piazza Carducci. Alla presenza delle autorità civili è stato premiato in Piazza Marconi.

In passato sono stati premiati Sebastian Vettel, Fernando Alonso, Felipe Massa, Kimi Raikkonen, Nico Rosberg, Lewis Hamilton, Jenson Button, Daniel Ricciardo, Max Verstappen e Valtteri Bottas oltre al sette volte campione del mondo, Michael Schumacher. Il trofeo è dedicato al compianto driver della Ferrari e originario di San Cassiano di Brisighella morto in un tremendo incidente sul circuito di Monte Carlo nel 1967. Lorenzo Bandini è nato nella colonia italiana di Barce, in Libia, il 21 dicembre del 1935, ma poco dopo tornò in Italia, San Cassiano di Brisighella, paese originario del padre. Fin da piccolo si avvicinò al mondo dei motori, fino a coronare il suo sogno, nel 1962, di un contratto con la Ferrari. Cinque anni dopo, il 10 maggio 1967, Bandini perse la vita in un incidente durante il Gran Premio di Monaco. Ogni anno il Trofeo a lui dedicato premia le personalità di spicco della Formula 1.

Foto da Facebook

Antonio-giovinazzi-bandini-2

Potrebbe interessarti

  • Cosa attrae le zanzare? E' tutta colpa della chimica

  • Sopravvivere al caldo senza aria condizionata? Ecco come fare

  • Benefici ed effetti collaterali dello zenzero

  • Street food al ristorante? Ecco i locali da provare a Ravenna

I più letti della settimana

  • Sciagura in serata: moto si schianta contro un'ambulanza, muore un 28enne

  • Forte temporale a Cervia: strade e sottopassi allagati e alberi crollati

  • Si tuffa e viene colto da un malore: muore nella piscina dell'hotel

  • Muore a 28 anni, fidanzata in prognosi riservata: c'è un testimone del drammatico incidente

  • Vento, grandine e temporali all'orizzonte: nuova allerta meteo

  • Maxi sequestro da 300 milioni a imprenditore: nel ravennate aveva case, negozi e magazzini

Torna su
RavennaToday è in caricamento