Una gara di solidarietà per la 27esima edizione del 'Triathlon Sprint'

Doveva essere una giornata di sport e divertimento e la 27esima edizione del Triathlon Sprint di Faenza non ha deluso le aspettative

Doveva essere una giornata di sport e divertimento e la 27esima edizione del Triathlon Sprint di Faenza non ha deluso le aspettative. Doveva essere tempesta, ed è stata gara con condizioni quasi ideali, considerando il pieno periodo estivo. La pioggia, infatti, che ha colpito la città di Faenza durante la notte e durante le prime ore del mattino ha concesso una tregua per tutta la durata della manifestazione.

La gara è stata vinta in campo maschile da Luca Facchinetti (707 Triathlon Team) davanti a Matteo Rinaldi (TTR) e Mattia Camporesi (T.D. Rimini). In ambito femminle, invece, è giunta per prima al traguardo la giovanissima Alessia Righetti (TTR) davanti a Federica Schianchi (Cus Pro Patria Milano) e Ilaria Silvestri (Avia Pervia). Per quanto rigurada gli atleti di casa del Triathlon Faenza, ottima prestazione da parte di Cesare Bonetti, che ha concluso la gara al sesto posto assoluto, vincendo la categoria S4. La manifestazione, organizzata dal Triathlon Faenza, ha visto al via circa 400 partecipanti ed ha ospitato, oltre allo Sprint, le categorie Minicuccioli, Cuccioli, Esordienti, Ragazzi ed è stata valida per l’assegnazione del titolo di campionato italiano Ingegneri ed Architetti Ciclisti, vinto dal forlivese Antonio Cauzo (Triathlon Faenza), giunto 14esimo assoluto e secondo dei 37 S4 al via. Il ricavato complessivo, che è pari a 1.800 euro ottenuto grazie al contributo derivante dalle iscrizioni degli atleti in gara e dai proventi ottenuti grazie agli sponsor, verrà interamente devoluto per iniziative di solidarietà e promozione sociale.

Potrebbe interessarti

  • La sabbia invade casa? Ecco come ripulirla

I più letti della settimana

  • Gira nuda per il paese urlando contro il compagno, poi si scaglia contro un Carabiniere

  • Accoltella a morte il socio al culmine di una furiosa lite

  • Uccide il compagno con una coltellata: chi era la vittima dell'omicidio della piadineria

  • Si schianta con la moto e muore in autostrada: chi era la vittima

  • Un altro morto nel drammatico incidente di via Bastia: tragico bilancio

  • I passanti vedono del fumo uscire dal ristorante: dentro era scoppiato un incendio

Torna su
RavennaToday è in caricamento