rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Sport

Primo impegno ufficiale per gli under 13 del Romagna In Volley

Il prossimo impegno sarà il prestigioso Torneo di Bolzano (12/13 marzo) che vedrà i nostri ragazzi confrontarsi con squadre di alto livello come Treviso, Trento, Modena, Schio e Macerata.

Si è svolta domenica la prima uscita ufficiale della formazione Under 13 che costituisce il nucleo del progetto Romagna In Volley. La squadra allenata da Valerio Minguzzi, coadiuvato da Fabio Forte (Volley Cesena) è infatti composta da sei elementi del Porto Robur Costa, quattro ragazzi di Cesena e due di Cesenatico, tutti del 2003/2004. Al Torneo di Bellaria erano presenti sei squadre: Zinella Bologna, Montesi Pesaro, Sabini Castelferretti, Dinamo Bellaria, Volley Rimini, e la nostra Porto Robur Costa RIV, che ha concluso la giornata al secondo posto, dietro il Sabini Castelferretti.

I ragazzi hanno esordito vincendo 2-0 contro Rimini, poi cedendo 2-0 contro Castelferretti, risultando quindi secondi nel girone. In semifinale hanno battuto 2-1 Bellaria e nella finalissima hanno perso 2-1 contro Casterferretti al termine di una gara molto combattuta, che li ha visti soccombere nel primo set 25-22, pareggiare i conti nel secondo vinto 25-20 e perdere di misura il tie break 15-13.

Il gruppo si riunisce generalmente una volta a settimana, o a Ravenna o a Cesena, e il progetto ha per obiettivo l’iscrizione al campionato FIPAV del prossimo anno, campionato che i ragazzi disputano già quest’anno ma con le rispettive società di appartenenza. Il progetto Romagna In Volley non prevede soltanto che la nostra società utilizzi i singoli giocatori provenienti da realtà limitrofe, ma l’organizzazione di veri e propri gruppi condivisi. Il prossimo impegno sarà il prestigioso Torneo di Bolzano (12/13 marzo) che vedrà i nostri ragazzi confrontarsi con squadre di alto livello come Treviso, Trento, Modena, Schio e Macerata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo impegno ufficiale per gli under 13 del Romagna In Volley

RavennaToday è in caricamento