Martedì, 18 Maggio 2021
Sport

Vela, 'La Superba' vince il campionato italiano della Classe J24

Il J24 del Centro Velico di Napoli della Marina Militare Ita 416 “La Superba”, recente neocampione europeo, si è riconfermato campione italiano J24

Dopo nove prove disputate nelle prime tre giornate e il nulla di fatto, domenica, in quella conclusiva, si è concluso nelle acque di Cervia il 39esimo Campionato Italiano Open J24 organizzato dal Circolo Nautico Amici della Vela, che ha visto confrontarsi una trentina di equipaggi agguerriti e titolati del monotipo a chiglia fissa più popolare al mondo. 

Il J24 del Centro Velico di Napoli della Marina Militare Ita 416 “La Superba”, recente neocampione europeo, si è riconfermato campione italiano J24: i campioni uscenti (timoniere Ignazio Bonanno, in equipaggio con Vincenzo Vano, Francesco Picaro, Alfredo Branciforte e Francesco Linares) hanno conquistato per il terzo anno consecutivo il Trofeo Challenger J24 e il loro sesto tricolore nella Classe J24, dopo quelli vinti nel 2011, 2012, 2015, 2017 e 2018. Medaglia d’argento per Ita 304 “Five For Fighting” armato e timonato da Eugenia de Giacomo; bronzo per Ita 498 “NotiFyme-Pilgrim” armato da Mauro Benfatto e timonato da Fabio Mazzoni. Podio sfiorato per Ita 212 “Jamaica” armato e timonato da Pietro Diamanti e quinta posizione per Ita 400 “Capitan Nemo” armato e timonato dal Capo Flotta della Romagna Guido Guadagni. “Magica Fata” di Massimo Frigerio, giunta settima, è stata la prima fra le imbarcazioni battenti bandiera cervese.

Ottimo il lavoro del Comitato di Regata, presieduto da Stefano Boscolo Bragadin coadiuvato da Maurizio Martinelli, Franco Minotti, Claudio Brolli e Paolo Collina e del Comitato delle Proteste, presieduto da Riccardo Savorani, che si è avvalso della collaborazione di Edo Stramazzo e Bruno Cecchini. “E’ stato sicuramente un bel Campionato - ha commentato Franco Minotti - Il campo molto tecnico, le condizioni impegnative anche per la corrente e il vento, hanno contribuito a rendere molto belle e coinvolgenti le regate. Molto suggestiva è stata l’uscita in mare di tutti i J24 che, ormeggiati tra i due ponti di Cervia ai Magazzeni del Sale, hanno sfilato dentro la città: uno spettacolo davvero unico e molto coinvolgente non solo per gli appassionati di vela. E’ stato duro organizzare tutto, ma quando si arriva alla fine si è ripagati dai complimenti ricevuti”. Oltre alle regate non sono mancati i momenti di aggregazione e le cerimonie presso il Magazzino del Sale, dove sono andate in scena la cerimonia di apertura e le premiazioni di domenica pomeriggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vela, 'La Superba' vince il campionato italiano della Classe J24

RavennaToday è in caricamento