menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vela, Matteo Rusticali al primo Clinic Fiv Mini 6.50 riservato ai navigatori oceanici

Tra i 12 skipper ammessi allo stage, che si è svolto dal 5 al 11 novembre presso il porto Turistico di Roma, anche lo skipper romagnolo Matteo Rusticali

La Classe Mini 6.50 diventa protagonista dell’edizione zero di uno stage, il Clinic Fiv Mini 6.50, dedicato alla vela d’altura e voluto dalla Federazione Italiana Vela, durante il quale l’obiettivo è stato quello di fornire strumenti e formazione agli skipper impegnati in campagne oceaniche. Tra i 12 skipper ammessi allo stage, che si è svolto dal 5 al 11 novembre presso il porto Turistico di Roma, anche lo skipper romagnolo Matteo Rusticali.

“E’ stata un bellissima esperienza - dichiara il minista - ma anche molto impegnativa. Il programma era suddiviso in una sezione teorica in aula e una sezione pratica in mare a bordo delle nostre barche". Matteo Rusticali ha infatti partecipato a bordo di ITA 444 SPOT, il suo Mini 6.50 di categoria Prototipo. “L’obiettivo di questo Clinic - continua il navigatore romagnolo - era quello di poter intraprendere un percorso formativo per noi ministi impegnati in campagne sportive d’altura ed in particolare in vista della prossima Mini Transat (regata oceanica in solitario dedicata alla Classe Mini 6.50 che partirà il prossimo anno. n.d.r.). Come skipper e come consigliere della Classe Mini 6.50 Italiana sono molto orgoglioso che la Federazione Vela Italiana ci abbia scelto per dare inizio a questo progetto di formazione con alcuni dei nomi più importanti della vela oceanica". Concluso questo percorso formativo Matteo Rusticali inizierà la programmazione della prossima stagione. 

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento