Martedì, 19 Ottobre 2021
Sport

Volley A2 femminile, al via la campagna abbonamenti della Conad Olimpia Teodora

Delorenzi lancia un appello a nome dell’intera neonata società: «Per superare l’attrito del decollo e l’impatto del debutto in serie A, il sostegno del pubblico sarà determinante

Lunedì parte la campagna abbonamenti della Conad Olimpia Teodora. Per sottoscrivere l’abbonamento all’intera stagione casalinga 2017-2018 sarà sufficiente recarsi presso la sede dell’Olimpia Teodora, via Trieste 86, Ravenna, da lunedì a sabato, dalle ore 8.30 alle ore 12.30. Nei giorni in cui l’Olimpia Teodora giocherà in casa, gli abbonamenti saranno in vendita anche presso la biglietteria del PalaCosta, piazza Caduti sul Lavoro, 13. Il prezzo dell’abbonamento sarà: 100 euro intero, 80 euro ridotto, 50 euro per i ragazzi dai 12 ai 18 anni. I bambini sotto i 12 anni potranno entrare gratuitamente alle partite casalinghe della Conad Olimpia Teodora.

"Abbiamo assoluto bisogno di vedere il palazzetto pieno - sottolinea Paolo Delorenzi, presidente della Conad Olimpia Teodora - e soprattutto vogliamo sentire vicino il calore del nostro pubblico. Per questo abbiamo pensato di proporre l’abbonamento a prezzi contenuti. Lo scopo è di avvicinare e riavvicinare il grande pubblico di Ravenna alla pallavolo femminile. Dopo tanti anni Ravenna torna finalmente in Serie A. Per questo ci teniamo che il pubblico sia numeroso e che ogni partita sia come una festa per la città. Vogliamo sentire sin da subito tutta la passione ravennate a sostegno di questo progetto che potrebbe avere grandi ambizioni per il futuro».

Il presidente dell’Olimpia Teodora guarda con pragmatismo e concretezza al presente e al futuro della società: "Il campionato che sta per decollare si preannuncia molto duro e impegnativo. Le nostre avversarie sono in gran parte ben attrezzate, si allenano insieme da tempo e hanno consolidato il proprio gioco di squadra. La pallavolo è un grande gioco di squadra in cui devono esserci automatismi che riescono assolutamente in modo naturale. Tutto questo si acquisisce col tempo, con la pazienza e soprattutto giocando assieme. Quest’anno partiamo consapevoli delle nostre possibilità, non ci illudiamo, restiamo con i piedi per terra, pensiamo a giocare partita dopo partita e cerchiamo di costruire, mattone su mattone, le basi di questo progetto che avrà un respiro di almeno 5 anni e che siamo convinti potrà esprimere in futuro ambizioni alte. Un progetto che innanzitutto prevede l’unione dei due settori giovanili che inaugureremo quest’anno con la fusione delle Under 18".

Per concludere, Delorenzi lancia un appello a nome dell’intera neonata società: «Per superare l’attrito del decollo e l’impatto del debutto in serie A, il sostegno del pubblico sarà determinante. Allora invito tutti i ravennati e non, gli amanti dello sport e della pallavolo a sottoscrivere l’abbonamento alla stagione 2017-2018 della Conad Olimpia Teodora. Il calore dei nostri sostenitori può fare la differenza: ci aiuterà a ottenere buoni risultati e a superare eventuali difficoltà che potremo incontrare sul cammino. Sono certo che il grande pubblico di Ravenna raccoglierà il nostro invito e che sarà il settimo giocatore in campo!».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley A2 femminile, al via la campagna abbonamenti della Conad Olimpia Teodora

RavennaToday è in caricamento