Martedì, 19 Ottobre 2021
Sport

Volley B1 femminile, al Teodora passa al tie-break contro Bastia Umbra e si conferma capolista

Appuntamento al Pala Costa, sabato con inizio gara alle 18 e ingresso gratuito come per tutti gli incontri casalinghi disputati da Teodora

Conad SiComputer torna da Parugia dopo aver battuto 3-2 il Bastia Umbra nella 5° giornata di ritorno di serie B1. Le ravennati inanellano così il quarto successo consecutivo e si mantengono in cima ad una classifica dove le cinque pretendenti alla promozione sono ora raccolte in appena quattro punti. Mister Calindo inizia la gara con lo schieramento abituale, ovvero Mazzini al palleggio in diagonale a Nasari, Aluigi e Rubini in banda, Sestini e Torcolacci al centro, Mastrilli libero, per dare spazio poi, nel corso della contesa anche a Lugli, Balducci e Gardini.

La cronaca racconta di un andamento speculare dei parziali, dove le ravennati giocano con il piglio giusto nei set dispari (9-4 e 20-15 nel 1°, 5-1 e 21-16 nel 3°, 7-1 e 10-5 nel 5°), mollando invece la presa nel secondo e nel quarto set, con le umbre di casa brave a neutralizzare le attaccanti bizantine, grazie all’ottima qualità delle loro difese a terra. Nel prossimo turno Conad SiComputer Teodora sarà di scena a Ravenna, dove ospiterà l’Olimpia per la seconda edizione della stracittadina giallorossa, che avrà valore per il campanile, ma soprattutto per la classifica; appuntamento al Pala Costa, sabato con inizio gara alle 18 e ingresso gratuito come per tutti gli incontri casalinghi disputati da Teodora.

La classifica (la prima è promossa in A2; seconda, terza e quarta ai playoff; le ultime tre retrocedono in B2): Conad Si Computer 43; Orvieto e  Olimpia Ravenna 42; San Lazzaro di Savena* 40; Perugia 39; Moie di Maiolati 32; Montale* e Castelfranco di Sotto  26; San Giustino* 19; Bastia Umbra 18; Cesena* 15; Montespertoli e Firenze 11; Reggio Emilia 8.

Bastia Umbra - Conad SiComputer Teodora 2-3
(18-25, 25-16, 21-25, 25-19, 9-25)
Durata set: 26’, 27’, 27’, 29’, 15, per un totale 2h e 4’

Bastia Umbra: Cruciani 10, Marcacci 1, Castellucci 13, Tosti 15, Nana 10, Meniconi 17, Piccari (L1) ricez. 65% di cui 40% perf., Valentini, Ceccarelli 1, Gallina 1. N.e.: Pici (L2), Patrignani, Patasce. Allenatore: Sperandio.

Conad SiComputer Teodora: Sestini 6, Mazzini 2, Aluigi 21, Nasari 14, Torcolacci 14, Rubini 13, Mastrilli (L) ricez. 79% di cui 50% perf., Lugli 1, Gardini, Balducci. N.e.: Raggi, Bernabè. Allenatore Caliendo.

Arbitri: Gaetano (Catanzaro) e Sodano (Vibo Valentia).

Battuta: Bastia Umbra 4 punti, 4 errori; Teodora 1 pt., 11 err.
Ricezione: Ba. 56% di cui 28% perfette, 9 errori;
Teo 66% di cui 39% perf.,6 err.
Attacco: Ba. 37%, 14 err.; Teo 35%, 13 err.
Muro: Ba. 4; Teo 9.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley B1 femminile, al Teodora passa al tie-break contro Bastia Umbra e si conferma capolista

RavennaToday è in caricamento