Giovedì, 28 Ottobre 2021
Sport

Volley B1 femminile, la Teodora a Reggio Emilia contro il fanalino di coda

ra sette giorni, sabato 18 febbraio, la Conad SiComputer tornerà a giocare a Ravenna ancora contro un avversario invischiato nella zona retrocessione; ospite del Pala Costa - inizio gara ore 18.00 e ingresso gratuito – sarà Montespertoli

Per la giornata valida come terza di ritorno del massimo campionato cadetto la Teodora è impegnata domani, sabato 11 febbraio, nella città del Tricolore; ad attendere la squadra bizantina, le reggiane, che occupano l’ultimo posto in classifica a braccetto con Firenze; reggiane che nel match di andata giocato a Ravenna non riuscirono ad entusiasmare, rimediando una perentoria sconfitta 3-0 senza superare quota 20 in alcun parziale. Nel match che si disputerà alla Palestra Rinaldini (inizio alle 21 e arbitraggio affidato a Mazzarà di Palermo e Clemente di Parma) le romagnole si aspettano tre punti che possano dare continuità di risultati dopo il convincente 3-0 casalingo con Castelfranco di Sotto, ma soprattutto tre punti importanti per non perdere terreno nei confronti di Orvieto e San Lazzaro, che al momento le precedono in graduatoria rispettivamente di una e due lunghezze.

Le Emiliane, pur ultime – sono sette i punti che le separano in classifica dal primo posto utile per non retrocedere, ora occupato da Cesena - ed in crisi di risultati – la loro ultima vittoria risale a quattro giornate fa, quando esultarono a Montespertoli dopo cinque set – nell’ultimo turno hanno dato un cenno di risveglio andando a cogliere un punticino a Montale; Ravenna dovrà quindi tenere alta la guardia per non commettere passi falsi. Nello Caliendo, tecnico delle giallorosse, per la formazione con cui cominciare la gara dovrebbe scegliere Mazzini a palleggiare in diagonale a Nasari (Lugli), due tra Aluigi, Rubini e Lugli a ricevere ed attaccare dalla banda, Torcolacci e Sestini a centro rete, Mastrilli in seconda linea. Tra sette giorni, sabato 18 febbraio, la Conad SiComputer tornerà a giocare a Ravenna ancora contro un avversario invischiato nella zona retrocessione; ospite del Pala Costa - inizio gara ore 18.00 e ingresso gratuito – sarà Montespertoli.

Le altre gare della 16° giornata (sab. 11 febb.): San Giustino-San Lazzaro di Savena (dom. 12); Moie di Maiolati-Perugia; Montespertoli-Montale; Olimpia Ravenna-Cesena; Bastia Umbra-Orvieto; Castelfranco di Sotto-Firenze.

La classifica (la prima è promossa in A2; seconda, terza e quarta ai playoff; le ultime tre retrocedono in B2): San Lazzaro di Savena 37; Orvieto 36; Conad SiComputer 35; Perugia e Olimpia Ravenna 33; Moie di Maiolati e Castelfranco di Sotto 23; Montale 20; Bastia Umbra 17; San Giustino 16; Cesena 15; Montespertoli 11; Firenze e Reggio Emilia 8.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley B1 femminile, la Teodora a Reggio Emilia contro il fanalino di coda

RavennaToday è in caricamento