menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley, Conad in cerca di riscatto a Santo Stefano contro Macerata

Reduce dalla giornata storta di Mondovì, che l’ha vista cedere abbastanza nettamente per 3-1 alle padrone di casa piemontesi, la Conad Olimpia Teodora volta pagina

Reduce dalla giornata storta di Mondovì, che l’ha vista cedere abbastanza nettamente per 3-1 alle padrone di casa piemontesi, la Conad Olimpia Teodora volta pagina e attende nel turno infrasettimanale al PalaCosta, nel giorno di Santo Stefano, giovedì 26 dicembre, alle ore 17, la HR Roana Macerata. Dopo aver subito il sorpasso al secondo posto in classifica da parte delle ultime avversarie, che però hanno giocato una partita in più, la squadra guidata da Coach Bendandi cerca riscatto davanti al proprio pubblico. Nel match di andata Ravenna, che è l’unica squadra del girone ad aver vinto almeno un set in tutte le partite disputate, si impose in rimonta per 1-3 nelle Marche aprendo una striscia di sei successi di fila, poi interrotta solo sul campo della capolista Trentino. Arbitri del match saranno Deborah Proietti e Michele Brunelli.

Le avversarie

La società dilettantistica Helvia Recina Volley Macerata è presente nel panorama del volley da più di trent’anni. L’attività partita come settore giovanile nella palestra di via dell’Acquedotto è cresciuta dal livello provinciale fino al debutto della prima squadra nella categoria nazionale di serie B2 risale alla stagione 2012/2013. Conquistata la promozione in B1 nel 2017, la Roana CBF Macerata ha raddoppiato il salto di categoria guadagnandosi nella stagione scorsa l’accesso alla Serie A2. Per il campionato da matricola, la società ha costruito un roster ambizioso e ricco di giocatrici esperte, a partire da una solida diagonale. In regia è infatti arrivata Elisa Lancellotti, che l’anno scorso con Sassuolo ha conquistato la vittoria nella Coppa Italia di categoria e che vanta anche un’esperienza da ex a Ravenna. Opposto è invece la russa Irina Smirnova, giocatrice con grande esperienza sempre a cavallo tra la Serie A1 e la Serie A2, che nella stagione passata ha ottenuto la promozione con la maglia di Perugia.
Il commento

“Dopo la partita di domenica in questi giorni abbiamo fatto una chiacchierata di gruppo e le parole che ci siamo detti poi sono state portate in campo in allenamento: guardiamo avanti alla prossima sfida più uniti e consapevoli, sapendo che vogliamo sfruttare l’opportunità di giocare la prossima partita davanti al nostro pubblico. Affrontiamo una squadra che sta facendo un campionato comunque di vertice e che può contare su giocatrici importanti, ma dobbiamo continuare, come sempre, a guardare a noi e scendere in campo per difendere la nostra identità e quello che stiamo costruendo”.

Roster

Allenatore: Simone Bendandi.

Assistente: Dominico Speck.

Palleggiatrici: Poggi (2), Morolli (15).

Centrali: Guidi (8), Torcolacci (9), Parini (12).

Attaccanti: Bacchi (1), Altini (3), Piva (4), Canton (5), Strumilo (7), Manfredini (11).

Liberi: Calisesi (10), Rocchi (13).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento