Mercoledì, 16 Giugno 2021
Sport

Volley femminile B2, super esordio nei playoff per la Conad che sbanca Reggio Emilia

Le giovani ravennati guadagnano il massimo risultato al termine di una partita combattutissima, dimostrando anche grande freddezza nei finali punto a punto

Esordio nei playoff di Serie B2 da incorniciare per la Conad Olimpia Teodora, che sbanca per 3-0 il campo dell’Arbor Reggio Emilia e si prepara al meglio alla gara di ritorno, in programma sabato 15 maggio alle ore 20 nella palestra di Lido Adriano. Le giovani ravennati guadagnano il massimo risultato al termine di una partita combattutissima, dimostrando anche grande freddezza nei finali punto a punto.

Nel primo set, dopo un ottimo avvio (10-6), le ospiti subiscono la rimonta e vengono superate fino al 22-24, ma trovano una grande reazione, annullando due set point e contro sorpassando sul 25-24. Servono quattro tentativi, ma alla fine il parziale è di Ravenna, che ai vantaggi passa 29-27. In avvio di seconda frazione Reggio Emilia si porta sul 4-1, ma la Conad ribalta presto la situazione e trova il break sul 10-8. La gara resta equlibrata fino al 19-16, quando le giovani di Coach Delgado piazzano la zampata decisiva chiudendo i conti per 25-16.

Il terzo set è nuovamente molto combattutto, le squadre si scambiano il vantaggio in apertura, poi è Ravenna a tentare l’allungo fino al 13-8. Le padrone di casa non mollano e rosicchiano pian piano il vantaggio fino a trovare la parità a quota 21 e addirittura il sorpasso sul 22-21, ma ancora una volta nel finale le Leonesse si esaltano, tornano avanti sul 24-22 e portano a casa set e partita con il punto del 25-23.

Il tabellino

Arbor Reggio Emilia – Conad Olimpia Teodora Ravenna 0-3 (27-29, 16-25, 23-25)

Reggio Emilia: Bellentani 4, Gennari 15, Piemontese 4, Bellucci 1, Bonetti 12, Bonaccini 8, Salvaterra (L); Cocconi, Grisendi, Saccani 3, Canale, Bucciarelli (L). N.e.: Vecchi. All.: James Costi. Ass.: Claudio Setti.

Muri 2, ace 7, battute sbagliate 8, errori ricez. 6, ricez. pos 48%, ricez. perf 32%, errori attacco 9, attacco 35%.

Ravenna: Piomboni 19, Vecchi 12, Fontemaggi 1, Bendoni 6, Ndiaye 7, Vingaretti 2, Evangelisti (L); Fusaroli, Candolfini, Missiroli 10. All.: Andy Delgado. Ass.: Dmitry Panchenko.

Muri 5, ace 6, battute sbagliate 7, errori ricez. 3, ricez. pos 39%, ricez. perf 21%, errori attacco 13, attacco 39%.

Arbitri: Giovanna Caporotundo e Francesco Catalfamo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley femminile B2, super esordio nei playoff per la Conad che sbanca Reggio Emilia

RavennaToday è in caricamento