menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley femminile, il nuovo anno della Conad si apre con la difficile trasferta a Montecchio

Fondata nel 1978 in provincia di Vicenza, l’Unione Volley Montecchio Maggiore ha esordito in Serie A2 nella stagione 2017-2018, avendo conquistato la promozione nel primo anno di militanza in Serie B1

Reduce da tre sconfitte consecutive, ma da una prestazione con segali di ripresa a Busto Arsizio, la Conad Olimpia Teodora apre il nuovo anno con un’altra trasferta, questa volta a Montecchio, alle ore 17 di domani, domenica 5 gennaio. Le ravennati, che hanno mantenuto il terzo posto in classifica, hanno tre lunghezze di vantaggio sulle prossime avversarie, quarte, e intendono difendere la loro posizione prima di tutto ritrovando lo smalto migliore. Nel match di andata la squadra di coach Simone Bendandi si impose per 3-1 al PalaCosta. Arbitri del match saranno Michele Marconi ed Emilio Sabia.

Coach Bendandi introduce così il match: "Arriviamo da una prestazione che, seppur nella sconfitta, ci ha dato segnali positivi, e qualche giorno di sosta che ci ha permesso di ricaricare le pile sia fisicamente che mentalmente e ho ritrovato le ragazze molto pronte e cariche come sono sempre state. Affrontiamo una squadra che ha un’ottima posizione in classifica e, al netto dell’ultima sconfitta con Roma, si trova in un ottimo momento di forma, quindi ci aspettiamo l’ennesima battaglia. Noi dovremo proseguire con pazienza a levarci di dosso la polvere di questo normale periodo di flessione, con la consapevolezza che il campionato è ancora lunghissimo. Abbiamo dimostrato tanto finora, ma c’è ancora un sacco da fare e dobbiamo lavorare molto per migliorarci, giocando però, assieme alla nostra solita grinta, con serenità e cinismo, senza ansie e pressioni".

Le avversarie

Fondata nel 1978 in provincia di Vicenza, l’Unione Volley Montecchio Maggiore ha esordito in Serie A2 nella stagione 2017-2018, avendo conquistato la promozione nel primo anno di militanza in Serie B1. Nelle ultime due stagioni la squadra ha raggiunto l’obiettivo di una salvezza abbastanza agevole, dando spazio a giovani interessanti, e ha incrociato più volte il cammino dell’Olimpia Teodora. Quest’anno, all’interno di un ottimo avvio di campionato nel quale ha conquistato 3 vittorie su 6 gare, la compagine veneta vanta l’eccellente scalpo della Lpm Mondovì, battuta per 3-1 alla seconda giornata.

Squadra costruita attorno a un blocco di conferme che comprende, assieme all’allenatore Alessandro Beltrami, le giocatrici Bovo, Trevisan, Carletti, Frison e Bartolini, Montecchio ha aggiunto la giovane promessa Valeria Battista, 2001 proveniente dal Club Italia, e Chiara Scacchetti, che sarà la grande ex del match avendo palleggiato a Ravenna nella prima stagione in A2, due anni fa.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento