Sport

Volley femminile, la dominatrice Fenix Faenza saluta la Serie C con una vittoria

La Fenix ha chiuso il torneo con 60 punti all’attivo, ben 12 di vantaggio sulla seconda classificata Olimpia Teodora

E’ calato il sipario sull’incredibile stagione della Fenix Faenza che vinto il campionato di serie C ed è quindi stata promossa in serie B2. Ciò significa il ritorno di Faenza a livello nazionale dopo circa 20 anni.Faenza ha onorato l’impegno anche nelle ultime due partite giocate a distanza ravvicinata. Si è imposta 3-1 al Retina Cattolica (24-26, 25-10, 26-24, 25-16) al palaBubani nella serata che è stata anche una festa per la promozione conquistata la settimana precedente.

Alla presenza del sindaco Giovanni Malpezzi e della consigliera regionale Manuela Rontini, sotto la incessante spinta del tifo delle spettacolari ragazze del settore giovanile e di fronte a centinaia di appassionati nell’ultima gara interna di campionato, le ragazze di coach Serattini hanno ben figurato davanti ai propri tifosi. Tre giorni dopo, le faentine si sono imposte anche al PalaMargelli nella trasferta di Bologna superando 3-1 il Pontevecchio (20-25, 16-25, 25-15, 17-25). La Fenix ha chiuso il torneo con 60 punti all’attivo, ben 12 di vantaggio sulla seconda classificata Olimpia Teodora, grazie a 20 vittorie sulle 24 gare disputate, con 64 set vinti e 24 persi. L’ultima giornata ha definito anche gli altri verdetti: Olimpia Teodora, Cervia e MassaVolley accedono ai play off mentre oltre al già retrocesso Rubicone scende in D anche la Sammartinese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley femminile, la dominatrice Fenix Faenza saluta la Serie C con una vittoria

RavennaToday è in caricamento