menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley femminile serie C, per la Fenix Faenza un match point da non fallire

Non ci sarà in ogni caso un verdetto matematico ma è evidente che una vittoria di Faenza sulle bolognesi lancerebbe definitivamente in orbita le ragazze di Serattini e Manca

E’ il momento decisivo del campionato della Fenix Faenza che sabato 6 aprile (ore 17.30) ospita al palaBubani il Castenaso Volley alla ricerca del balzo definitivo verso la serie B. I presupposti ci sono tutti, la Fenix  è pronta e la classifica è ottima, bisogna ancora una volta gettare il cuore oltre l’ostacolo e raccogliere i frutti di una splendida stagione. Non ci sarà in ogni caso un verdetto matematico ma è evidente che una vittoria di Faenza sulle bolognesi lancerebbe definitivamente in orbita le ragazze di Serattini e Manca.

Dopo la sconfitta patita in casa contro il Massa (1-3 )il Castenaso, per la prima volta nell’arco dell’intera stagione, si trova fuori dalla griglia play-off. Per la formazione manfreda sarà una gara molto difficile sia per la necessità di classifica della squadra di Gaiani di fare punti, sia per l’intrinseco valore delle giocatrici bolognesi. Il Castenaso da diverso tempo ormai deve rinunciare alle prestazioni del forte opposto Cesari ma resta squadra temibile, dotata di giocatrici forti ed esperte in tutti i settori del campo. Le schiacciatrici Grasso e Dall’Olmo, le centrali Bonini e Sartori, le alzatrici Franchi e Gabusi e il libero Caselli sono i punti di forza del team. All’andata la Fenix disputò una grande partita espugnando il campo del Castenaso per 3-0: l’auspicio è quello di fare il bis e concretizzare gli sforzi di un’intera stagione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento