menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley femminile under 18, l'Olimpia Teodora sconfigge Modena e pensa a Reggio Emilia

Continua il cammino della squadra Olimpia Teodora Under 18 nel campionato di categoria, giunto alla fase “eliminatoria”

Continua il cammino della squadra Olimpia Teodora Under 18 nel campionato di categoria, giunto alla fase “eliminatoria”. Chiuso l’impegnativo girone di prima fase al quarto posto dietro alle corazzate Anderlini Modena, Volley Team Bologna e Canovi Sassuolo, la squadra giallorossa insegue l’accesso alla Final Four attraverso un girone a quattro squadre (con partite di sola andata) che darà alla vincente la possibilità di giocarsi tutte le chances in un doppio confronto contro una delle due squadre che usciranno sconfitte dalla sfida tra le prime due classificate della prima fase.

Dopo aver superato agevolmente nel primo match del girone l’ostacolo delle piacentine della Ardavolley Cadeo, secondo avversario è stato il Volley Academy Modena, già affrontato due volte nel girone di prima fase. Nonostante le sfide precedenti si fossero entrambe chiuse positivamente per l’Olimpia Teodora (3-1 sia a Modena sia a Ravenna), la nuova sfida in scena al PalaMattioli non andava sottovalutata, un po’ perché la particolare formula del campionato non da margini di errore, un po’ perché entrando nella fase “calda” della stagione è sempre bene non perdere confidenza con il successo.

Ottima la partenza delle ragazze di Rizzi che sfoderano un sontuoso primo set nel quale le avversarie non riescono praticamente a opporre resistenza. Tutte le attaccanti chiamate in causa si mostrano pronte e grazie a una ottima ricezione e difesa la regista Poggi può sfruttare al meglio il gioco al centro dove svettano una a tratti straripante Giulia Maiolani e una Tampieri che festeggia il suo 17esimo compleanno con una bella presenza anche a muro. Saranno ben 4 per lei a fine gara. Parte meglio Modena nel secondo set ma l’Olimpia annulla subito lo svantaggio e torna a comandare il gioco acquisendo di nuovo un rassicurante vantaggio. Qualche imprecisione e buoni turni al servizio delle ospiti lo riducono, ma senza mai mettere in pericolo il risultato. 2-0 Olimpia Teodora. Stesso copione nel terzo set dove però le gialloblu di coach Bicego riescono nel recupero fino a raggiungere la parità a quota 24, prima di cedere agli ultimi due attacchi vincenti della giocatrici di casa.

Ora per il gruppo juniores di Rizzi una decina di giorni senza partite per lavorare in tranquillità, recuperare qualche piccolo infortunio (in primis la centrale Bendoni) per essere pronte al rush finale sia in Serie C sia in Under 18. Il prossimo weekend infatti l’Olimpia Teodora osserverà il turno di riposo in C, tuttavia quello seguente sarà davvero impegnativo con due partite molto importanti. Sabato ospite alla Mattioli (ore 18) sarà il Massavolley in uno scontro diretto nella lotta per i playoff, domenica la decisiva trasferta a Reggio Emilia (ore 19) in casa del GioVolley per il successo nel girone Under 18.

OLIMPIA TEODORA - VOLLEY ACADEMY MODENA: 3-0 (25-12, 25-22, 26-24)
Arbitro Paolo Barducci di Russi

CONAD OLIMPIA TEODORA RAVENNA: Poggi (K) 7, Stradaioli 2, Petre Paoloni (L), Fontemaggi 13, Ghiberti, Tampieri 7, Missiroli 7, Servadei, Bendoni, Maiolani 9, Monaco 15. All. Rizzi.

VOLLEY ACADEMY MODENA: Bonato 1, Santagostino 3, Panciroli 4, Turci (K) 8, Bonfitto, Caiti 15, Sordi 5, Rinaldi, Piccinini (L). All. Bicego.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento