rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Sport

Volley giovanile, una stagione ricca di successi per Teodora Torrione

In questa ottica, già dal prossimo anno ai nastri di partenza ci sarà anche una agguerrita formazione under 16 che parteciperà al campionato di categoria di eccellenza e ad un campionato di serie regionale

E’ un bilancio sportivo molto positivo, quello che Teodora Torrione può vantare al termine della stagione 2017/18, dove spiccano il 7° posto alle Finali Nazionali under 14 e la chiamata per  uno stage di selezione nazionale ricevuta dalla giovanissima giallorossa Vittoria Balducci. "E dire che l’inizio non era stato dei più promettenti - attacca Palmiro Nardi, presidente del sodalizio giallorosso - perché abbiamo dovuto superare molte difficoltà. Vicende non dipendenti dalla nostra volontà legate al panorama della pallavolo ravennate femminile hanno portato a valzer di allenatori, al ritiro improvviso della squadra che avrebbe dovuto disputare il campionato di serie C, alla riduzione degli orari di palestra a noi assegnati ed a molto altro su cui non mi voglio dilungare. Una situazione insomma – continua Nardi – che ci ha portato alla scelta obbligata, ovvero quella di rifondare il settore giovanile (Teodora Torrione Settore Giovanile asd, la nuova denominazione della realtà sorta dalle ceneri di Junior Torrione) e di ripartire con l’attività di base e il reclutamento.”

I risultati per Teodora Torrione non hanno tardato ad arrivare, con 3 titoli provinciali vinti su tre categorie, nei campionati under 12, 13 e 14; la medaglia d’argento centrata in FinalFour Regionale (dopo una interminabile finale persa ai vantaggi del 5° set contro la “corazzata” LiuJo Modena); il 7° posto raggiunto alle Finali Nazionali under 14; la convocazione in “azzurro” di Vittoria Balducci e non ultima, la soddisfazione di aver fornito ben 8 ragazze alla rappresentativa del Comitato Territoriale di Ravenna che ha trionfato al Trofeo delle Province 2018. “Ci tengo a sottolineare che le ragazze delle nostre formazioni sono quasi tutte provenienti dal vivaio (con l’eccezione di Focaccia, Grilli e Vecchi, provenienti dalla Fulgur Bagnacavallo, che hanno integrato le nostre squadre u13 e u14) e non esito a definire favoloso quanto siamo riusciti a fare. Per questo – conclude il presidente - ringrazio caldamente le atlete e le loro famiglie, i collaboratori, gli allenatori ed in particolare il direttore tecnico Mariagrazia Montevecchi, alla quale siamo contentissimi di avere rinnovato la fiducia.” La stagione volge al termine, ma l’attività di Teodora Torrione non si ferma, con l’obbiettivo, in breve tempo, di rendere completa la filiera giovanile fino all’ under 18. In questa ottica, già dal prossimo anno ai nastri di partenza ci sarà anche una agguerrita formazione under 16 che parteciperà al campionato di categoria di eccellenza e ad un campionato di serie regionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley giovanile, una stagione ricca di successi per Teodora Torrione

RavennaToday è in caricamento