Volley, il Porto Robur Costa 2030 sigla una gustosa partnership. E da sabato squadra al completo

“Avviare rapporti di questo tipo non può che farci piacere – ha spiegato Daniela Giovanetti, presidente del Porto Robur Costa 2030

Il Ristorante Pizzeria Al Passatore di Ravenna sarà a fianco del Porto Robur Costa 2030 nella stagione sportiva che sta per iniziare (domenica 13 settembre primo match ufficiale Ravenna-Padova di Coppa Italia). Il rinomato e ormai storico locale di via Guaccimanni sarà partner della nuova società in una serie di iniziative che verranno concretizzate nel corso della stagione, come è stato spiegato nel corso della conferenza stampa tenutasi alla presenza di Daniela Giovanetti, presidente del Porto Robur Costa 2030, di Marco Bonitta, coach della Consar, di Francesco Recine, schiacciatore della Consar e testimonial di questa partnership, e della prima squadra.

“Non ho mai avuto collaborazioni con società sportive – ha sottolineato Francesco Anastasio, titolare del Ristorante Al Passatore – e quando è emersa questa possibilità ho accettato subito con entusiasmo, da un lato perché da imprenditore mi attira l’idea di allargare la clientela del mio locale ad un pubblico di atleti e di sportivi e dall’altro lato perché mi è piaciuta da subito la filosofia sportiva che la nuova società vuole portare avanti in città. E poi sia mia moglie che mia figlia sono spesso presenti alle partite di pallavolo e mi hanno spiegato con entusiasmo le emozioni, i valori, il fascino che questo sport sa trasmettere”.

La partnership, che fa parte del progetto #lasquadraincittà e #adottaungiocatoreconsarravenna, in virtù del quale un ristorante della città ‘adotterà’ un giocatore dell’organico della prima squadra, si concretizzerà anche nell’erogazione di un voucher con una scontistica per i pranzi e le cene al Ristorante Al Passatore. Tale voucher sarà messo a disposizione dei volontari del club e della platea di tifosi attraverso concorsi e giochi, e al palazzetto, quando sarà possibile riaprire le porte degli impianti al pubblico. E ancora la partnership avrà ulteriori momenti nella preparazione del premio eno-gastronomico che sarà poi dato, in occasione delle gare casalinghe, all’Mvp di ogni singola partita, e nell’organizzazione di alcuni momenti conviviali che vedrà protagonista il club.

E in virtù di questa partnership, Francesco Recine sarà ospite fisso del locale di via Guaccimanni per i pasti quotidiani per tutta la stagione. “Sono felice che questo locale mi abbia scelto come suo testimonial – ha detto lo schiacciatore della Consar – e felice di essere adottato dalla famiglia del Ristorante Al Passatore. Per me è un grande piacere andare lì a mangiare, anche perché conosco il locale, so che si mangia e si sta bene. Diciamo che mi risolvono un problema: vivendo qui a Ravenna da solo e non essendo proprio uno chef provetto Francesco e il suo staff mi permettono di non preoccuparmi affatto della cucina….”.

“Avviare rapporti di questo tipo non può che farci piacere – ha spiegato Daniela Giovanetti, presidente del Porto Robur Costa 2030 -: a pochi mesi dalla nostra costituzione, il fatto di poter contare su amici e partner commerciali ci dà grande entusiasmo e la giusta spinta nel perseguire il nostro obiettivo, che è quello di mettere al centro della città questa società anche e soprattutto attraverso la valorizzazione dei nostri giovani, alcuni dei quali hanno potuto vivere la grande esperienza di collegiali con le nazionali di categoria. Approfitto di questa occasione per informare tutti i nostri tifosi che speriamo quanto prima di dare notizie sulla prossima campagna abbonamenti”.

Intanto, da sabato, nell’allenamento previsto nel pomeriggio la prima squadra sarà al completo: è terminata venerdì la quarantena dei due schiacciatori canadesi Eric Loeppky e Brandon Koppers, che potranno così aggregarsi alla squadra e conoscere i nuovi compagni. E nella marcia di avvicinamento alla prima partita di Coppa Italia (domenica 13 settembre alle 18 al Pala De Andrè, al momento a porte chiuse, ma ci sarà la diretta su Eleven Sport), la Consar sosterrà tre allenamenti congiunti: giovedì 3 settembre a Milano, sabato 5 a Civitanova e mercoledì 9 a Perugia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre passeggia nota un'auto nel fiume: a bordo non c'era nessuno

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Schianto contro un albero: perde la vita un giovane di 22 anni

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Vivere in montagna, l'opportunità diventa realtà per 341 giovani coppie e famiglie

  • Troppe persone nel negozio di alimentari: chiuso per 5 giorni

Torna su
RavennaToday è in caricamento