menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley, l'Olimpia Teodora corsara tenta l'arrembaggio a Orvieto

Dopo la netta sconfitta subita domenica a Torino, nell’ottavo di finale di Coppa Italia di A2 alla Conad Ravenna si presenta un’occasione unica di riscatto immediato

Dopo la netta sconfitta subita domenica a Torino, nell’ottavo di finale di Coppa Italia di A2 alla Conad Ravenna si presenta un’occasione unica di riscatto immediato. Sull’ostico parquet di Orvieto, le ragazze guidate da coach Caliendo proveranno a strappare il passaggio ai quarti, giocando il tutto e per tutto, in una partita secca da dentro o fuori. Troveranno dall’altra parte del taraflex una squadra agguerrita, forte della presenza dell’ex D’odorico, una squadra che attualmente occupa la seconda posizione nel girone A con 23 punti, in condominio con Soverato e a tre lunghezze dalla capolista Mondovì. Per comprendere il grande potenziale delle umbre urge sottolineare che, da inizio stagione, Mondovì ha perso una sola partita e questo è accaduto al tie break proprio contro Orvieto, oltretutto in Piemonte.

Per entrambe le formazioni sarà un esordio in questa competizione che le vede impegnate per la prima volta. Quest’anno, come avvenuto per il Campionato, anche la Coppa Italia di A2 ha una formula completamente rinnovata che prevede che nel primo turno siano messe a confronto le squadre classificate dal terzo al sesto posto nel girone d'andata dei due raggruppamenti in cui è suddivisa la categoria. La vincitrice tra Ravenna e Orvieto, il prossimo 13 gennaio, se la dovrà vedere nel quarto di finale in casa di San Giovanni in Marignano, ammessa direttamente ai quarti, in virtù del secondo posto conquistato al termine del girone d’andata della regular season. Se tra le file umbre troviamo la ex D'odorico, anche tra le ravennati militano due ex orvietane: il libero Giulia Rocchi e la schiacciatrice Serena Ubertini, che, passato il primo momento di emozione del tutto comprensibile, ritrovandosi di fronte a un pubblico già conosciuto, ce la metteranno tutta per far fare bella figura alle Leonesse di Ravenna. Mercoledì 12 dicembre, alle ore 20.30, al PalaPapini di Orvieto il fischio d’inizio verrà dato dagli arbitri Luca Grassia e Serena Salvati.

Le avversarie

La storia della Pallavolo Zambelli Orvieto nelle serie maggiori della pallavolo femminile italiana è recente. A seguito delle promozioni dalla Serie C, la squadra umbra ha esordito in B2 nella stagione 2013-14, centrando subito la promozione in B1, grazie alla vittoria del campionato. L’anno seguente ha sfiorato la serie A2, venendo eliminata nei playoff promozione. Nella stagione successiva, dopo aver vinto il proprio girone di B1, Orvieto è riuscita a ottenere la sospirata promozione. Lo scorso anno, all’avvio della sua prima esperienza in A2, la squadra umbra ha confermato in panchina il pesarese Matteo Solforati, il tecnico della promozione che, visti gli ottimi risultati raggiunti all’esordio in A2, è stato riconfermato anche per questa stagione. Tra i pezzi da 90 della squadra umbra vanno citate: l’opposto Clara Decortes, proveniente da Brescia (vincitrice della passata stagione di A2); Sofia D’odorico l’attaccante ex Olimpia Teodora; l’altro posto 4 Gabriela Stavnetchei, giovane brasiliana al suo primo anno in Italia; le centrali Mila Montani, confermata dalla passata stagione, e la giovanissima Michela Ciarrocchi, cresciuta a Casal de’ Pazzi, ma da due anni in forza a Orvieto.

La dichiarazione

Coach Nello Caliendo si prepara alla trasferta in Umbria: “La Coppa Italia è una competizione molto affascinante, una competizione a parte. Da quello che ho potuto vedere Orvieto è una squadra molto equilibrata, forte in tutti reparti, ma soprattutto mi è sembrata molto solida nel cambio palla. Contro di loro giocheremo una partita secca e di certo non andremo lì per fare una passeggiata, anzi cercheremo in tutti i modi di passare il turno”.

Roster

Allenatore: Nello Caliendo.
Vice allenatore: Francesco Guarnieri.
Palleggiatrici: Agrifoglio (9), Vallicelli(18).
Centrali: Lombardi (5), Gioli (7), Torcolacci (8).
Attaccanti: Bacchi (1), Altini (3), Mendaro (6), Canton (11), Aluigi (14), Ubertini (15).
Liberi: Calisesi (10), Rocchi (13).

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento