menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley, l'Olimpia Teodora torna in campo dopo la sconfitta

Torna in campo dopo appena quattro giorni dalla sconfitta casalinga contro Mondovì la Conad Olimpia Teodora Ravenna

Torna in campo dopo appena quattro giorni dalla sconfitta casalinga contro Mondovì la Conad Olimpia Teodora Ravenna, che sarà impegnata, alle ore 20.30 di giovedì 31 ottobre sul difficile campo della Marpel Arena di Macerata, contro le padrone di casa della Roana CBF H.R. Volley. Se le ospiti cercano rivalsa dopo il bruciante passo falso, con 3 set persi ai vantaggi, di domenica, le marchigiane cavalcano una striscia di 3 successi consecutivi, che hanno trascinato la squadra fino al secondo posto della classifica. Arbitri del match saranno Alessandro Somansino e Michele Brunelli.

Le avversarie

La società dilettantistica Helvia Recina Volley Macerata è presente nel panorama del volley da più di trent’anni. L’attività partita come settore giovanile nella palestra di via dell’Acquedotto è cresciuta dal livello provinciale fino al debutto della prima squadra nella categoria nazionale di serie B2 risale alla stagione 2012/2013. Conquistata la promozione in B1 nel 2017, la Roana CBF Macerata ha raddoppiato il salto di categoria guadagnandosi nella stagione scorsa l’accesso alla Serie A2.

Per il campionato da matricola, la società ha costruito un roster ambizioso e ricco di giocatrici esperte, a partire da una solida diagonale. In regia è infatti arrivata Elisa Lancellotti, che l’anno scorso con Sassuolo ha conquistato la vittoria nella Coppa Italia di categoria e che vanta anche un’esperienza da ex a Ravenna. Opposto è invece la russa Irina Smirnova, giocatrice con grande esperienza sempre a cavallo tra la Serie A1 e la Serie A2, che nella stagione passata ha ottenuto la promozione con la maglia di Perugia.
Il commento

“Quello che mi interessa maggiormente – spiega Coach Simone Bendandi – è resettare la testa dopo la partita domenica, ma questo vale sempre, sia dopo le vittorie che dopo le sconfitte. Dobbiamo avere la capacità di recuperare le energie fisiche e mentali giuste per intraprendere un’altra battaglia, perché andiamo a giocare su un campo non facile, contro giocatrici esperte e che masticano da anni questa categoria. Considerando le partite ravvicinate, in questi due giorni abbiamo cercato di gestire le forze, andando a lavorare soprattutto su quello che ci è mancato un po’ domenica scorsa, ovvero la gestione del contrattacco. Siamo molto vicini a squadre che sono attrezzate, fin da quando son state costituite, per andarsi a giocare i playoff promozione, ma dobbiamo fare esperienza e giovedì dovremo essere bravi a leggere subito la partita e trovare le soluzioni giuste”.

Roster

Allenatore: Simone Bendandi.

Assistente: Dominico Speck.

Palleggiatrici: Poggi (2), Morolli (15).

Centrali: Guidi (8), Torcolacci (9), Parini (12).

Attaccanti: Bacchi (1), Altini (3), Piva (4), Canton (5), Strumilo (7), Manfredini (11).

Liberi: Calisesi (10), Rocchi (13).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento