rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Sport

Volley, l'Under 17 della Consar insegue il suo sogno scudetto

L’Under 17 della Consar Ravenna è partita giovedì mattina alla volta di Castellana Grotte dove da venerdì a domenica proverà, insieme alle altre 11 partecipanti, a conquistare lo scudetto di categoria

L’Under 17 della Consar Ravenna è partita giovedì mattina alla volta di Castellana Grotte dove da venerdì a domenica proverà, insieme alle altre 11 partecipanti, a conquistare lo scudetto di categoria. Le 12 finaliste sono state divise in quattro pool da tre e dopo la fase a gironi, le prime classificate si affronteranno nelle semifinali incrociate e successivamente nelle finali che assegneranno le medaglie. Le seconde e le terze, invece, concorreranno rispettivamente per i posti dal quinto all’ottavo e dal nono al dodicesimo. La squadra ravennate è arrivata all’appuntamento clou della stagione dopo un percorso regionale e interregionale fatto di 11 vittorie in altrettante partite. Inserita nel girone A, affronterà i Diavoli Rosa di Brugherio, una delle quattro teste di serie, e l’Itas Trentino. I ragazzi di Forte scenderanno in campo domani alle 16 contro la perdente del match del mattino tra Diavoli Rosa e Trentino e completeranno il girone sabato alle 9 contro la vincente del primo match. Nel pomeriggio di sabato si giocheranno le semifinali per i posti in base al piazzamento nel girone. Domenica mattina sono in programma le finali.

“Siamo arrivati al momento clou della stagione – sottolinea il coach della Consar – e in questi giorni ho visto i ragazzi un po’ stanchi, perché molti di loro hanno anche giocato anche in Under 19, un po’ sotto ritmo per via del caldo ma anche molto concentrati. Stanno facendo il pieno di energia perché consapevoli che in queste finali dovranno dare tutto quello che hanno dentro. Ci è capitato un girone molto duro, ma era difficile trovare gironi più morbidi. A Castellana Grotte si sfidano i migliori club d’Italia e per noi esserci è già un grandissimo motivo di gioia. Come in tutte le grandi competizioni, se vuoi puntare in alto devi giocare e vincere senza guardare al fatto che puoi avere un avversario più o meno forte. Questa vetrina nazionale è il coronamento di un percorso di crescita importante, che adesso ha bisogno di un ulteriore step: quello di misurarsi contro formazioni che ti costringono ad alzare l’asticella, il livello, a tirare fuori risorse che magari non sai di avere. Nessuno ci chiede lo scudetto, ai ragazzi non chiederò questo ma è chiaro che ci proveremo: i ragazzi si sono allenati tutto l’anno per arrivare a giocare partite di questo livello”.

I convocati

Alzatori: Samuele Candito (2005), Filippo Mancini (2004).
Opposto: Alessandro Bovolenta (2004).
Centrali: Andrea Dosi (2004), Giacomo Minniti (2004), Amin Ravaglia (2005), Lorenzo Tomassini (2004).
Schiacciatori: Luca Falzaresi (2004), Francesco Marchi (2005), Mattia Orioli (2004), Giovanni Pascucci (2004).
Libero: Matteo Ventisette (2005).

Le altre giovanili

Chiusa la stagione dell’Under 19 che domenica ha perso la finale regionale a Parma contro la Bper Modena Volley, in questo fine settimana scenderanno in campo anche le squadre Under 13 della Consar, entrambe allenate da Valerio Minguzzi. Una giocherà venerdì 25 giugno alle 18 alla palestra del Liceo  scientifico Oriani contro la Dinamo Bellaria il quarto di finale. In caso di vittoria parteciperà alla final four in programma sabato 3 luglio a Cesena. La formazione 3x3 sarà di scena sabato 26 giugno a Reggio Emilia, dove affronterà prima la Bper Modena Volley (alle 11) e poi l’YZ Bologna (alle 12.30).

L’organico dell’Under 13 è composto da Filippo Bezzi, Marco e Matteo Buchynskyy, Enrico Capucci, Diego Del Vecchio, Matteo Dini, Tommaso Marchi, Matteo Pollini, Gianmaria Sandri, Federico Saviotti, Michele Tassinari, Federico Zoli.
La squadra Under 13 3x3 è invece formata da Marco e Matteo Buchynskyy, Enrico Capucci, Tommaso Marchi, Matteo Pollini, Federico Zoli.

Ed è tempo di fase finale anche per la Consar impegnata nella Coppa Italia di Prima divisione: domani sera, alla palestra del Liceo Scientifico Oriani, alle 20.30, dopo la gara dell’Under 13, la squadra di Eligio Satanassi, composta da ragazzi under 17, affronterà nei quarti di finale il Volley Club Cesena.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, l'Under 17 della Consar insegue il suo sogno scudetto

RavennaToday è in caricamento