Volley, le pallavoliste dell'Olimpia Teodora si sfidano nel contest 'Battiamo la noia'

Le ragazze sono uscite in cortile o scese nei garage delle loro abitazioni per dedicarsi per un’oretta alla loro passione: la pallavolo

Dopo il successo riscosso dai “Giochi del muretto” organizzati per Pasqua, il 12 e il 13 aprile, Olimpia Teodora, in collaborazione con la scuola di pallavolo Olimpia Volley, ha proposto alle atlete del proprio settore giovanile un’ulteriore tappa della manifestazione, questa volta dedicata al tema della battuta “Battiamo la noia”.

Nel giorno della “Liberazione”, lo scorso 25 aprile, a un orario convenuto, le ragazze dai 6 ai 13 anni sono uscite in cortile o scese nei garage delle loro abitazioni per dedicarsi per un’oretta alla loro passione: la pallavolo. In palio, per le prime classificate di ogni categoria (CAS, U/12 e U/13), una maglia firmata dalle giocatrici della squadra di Serie A2 dell’Olimpia Teodora.

I tecnici Mauro Squarzoni, Rita Minguzzi, Paola Bolognesi e Dominico Spek hanno organizzato e seguito, via smartphone, le ragazze. Come già successo 2 settimane fa, anche in questa occasioni alcune rappresentanti della società sportiva di Porto Fuori, Alice Tassinari, Sofia Militello e Linda Pezzi, hanno partecipato alla manifestazione mettendosi in evidenza.

Le classifiche finali

CAS

1° posto ex-aequo: Alice Tassinari, Miriam Sandolo, Eleonora Uggeri (47 punti)

2° posto: Sofia Militello (45 punti)

3° classificata: Emma Benvenuti (44 punti)

U/13

1° posto: Isotta Cavaglieri (59 punti)

2° posto: Mia Pollini (55 punti)

3° posto: Carla Tassinari (54 punti)

U/12

1° posto: Margot Piraccini (65 punti)

2° posto: Aurora Cambiotti (63 punti)

3° posto: Sophia Stucci (61 punti)

U/12 CSI gruppo Rita

1° posto: Olivia Artioli

2° posto: Cecilia Cavicchioli

3° posto: Sophia Berti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Tommaso Sintini, ex pallavolista e veterinario: "Una bontà fuori dal comune"

  • Drammatico tamponamento mortale, il disperato volo dell'elicottero non riesce a salvargli la vita

  • Una giovane stilista romagnola conquista il principe Carlo con i suoi abiti

  • Gruppo multato sul Fumaiolo: "La libertà ha un prezzo più alto, continueremo a incontrarci"

  • Il Coronavirus strappa alla vita un 50enne: 130 nuovi casi nel ravennate

  • Parrucchieri, estetisti, gommisti fuori dal proprio Comune: si possono raggiungere?

Torna su
RavennaToday è in caricamento