rotate-mobile
Sport Lugo

Volley, conto alla rovescia per la Foris Index Cm Cati e la Liverani Castellari Lugo

Nel week end scattano i campionati nazionali con due squadre targate Involley al via, la Foris Index Cm Cati in campo maschile e la Liverani Castellari Lugo

Nel week end scattano i campionati nazionali con due squadre targate Involley al via, la Foris Index Cm Cati in campo maschile e la Liverani Castellari Lugo. Tante le novità in casa lughese per il campionato di B2 che va ad iniziare. In panchina c'è la novità di Biagio Marone che torna in Romagna dopo la doppia esperienza in serie A1 a Forlì. In campo doppia novità in cabina di regia dove ci saranno Silvia Capriotti, lo scorso anno a Cervia e Alexandra Tesanovic, ex Imola, lo scorso anno all'Anderlini. Della rosa fanno parte anche le nuove schiacciatrici Michela Rossi (lo scorso anno per la prima parte a Rimini in B1 e per la seconda a Cervia in B2) che ha saltato buona parte della preparazione a causa della rottura di un dito della mano sinistra e Alice Tesanovic, reduce da una stagione alla Teodora Ravenna. Della rosa fa parte anche il libero Martina Mirri proveniente dal settore giovanile, mentre si registrano le riconferme delle schiacciatrici Piovaccari, Petroncini e Fabbri, delle centrali Gaddoni, Rizzo e Grasso e del libero Sangiorgi. La Liverani Castellari inizierà la sua avventura nel campionato di B2 sabato alle 21 sul campo del Delta Volley Pisa.

foris index cm cati conselice-2FORIS INDEX CM CATI - Avvio casalingo per la Foris Index Cm Cati che affronta il neonato campionato di serie B maschile, che rappresenta la diciottesima presenza consecutiva della squadra romagnola in un campionato nazionale. Novità in panchina per il club gialloblù che sarà guidato quest'anno da una vecchia conoscenza del volley ravennate come Nurko Causevic, croato d'origine ma romagnolo di adozione, tornato in Italia dopo alcune esperienze nella sua terra di origine e nel massimo campionato austriaco. Il mercato estivo è stato caratterizzato da molte riconferme e qualche ritorno eccellente come quello dello schiacciatore Luca Porcellini reduce da tutte stagioni di vertice in B1, prima a Ravenna e poi a Motta di Livenza e dell'alzatore conselicese doc Marco Vecchi che lo scorso anno faceva parte della rosa del Portomaggiore che è salito in serie B attraverso i play-off di C. Da San Marino arriva l'opposto Nicolas Farinelli, che torna a formare la coppia del Titano con il libero Benvenuti, confermato e a completare la rosa ci sono il giovanissimo libero Matteo Pirazzoli, proveniente da Ravenna e l'esperto schiacciatore Mario Bergantino, ex Portomaggiore. Per il resto le riconferme dell'alzatore Sasdelli, dei centrali Rota, Garavini e Belloni e degli schiacciatori Rizzi e Ciuffoli. L'esordio è in programma sabato al Palasport di Conselice alle 17.30 contro i veneti del Porto Viro.

LE NOVITÀ - La Foris Index Cm Cati giocherà tutte le partite casalinghe al Palasport di Conselice e dunque non ci sarà più l'alternanza delle gare interne con il PalaBancadiRomagna di Lugo che ospiterà invece le gare interne della Liverani Castellari. Il biglietto di ingresso di tutte le partite sia della Foris Index Cm Cati, sia della Liverani Castellari è di 5 euro ma sarà possibile già da sabato sottoscrivere gli abbonamenti per i due campionati al costo di 50 euro ciascuno. In pratica acquistando i due abbonamenti si risparmierà il costo di 5 partite sulle 25 casalinghe in programma. L'ingresso è gratuito fino anni 14 (anche per i non tesserati) e per atleti, allenatori e dirigenti tesserati Involley senza limite di età. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, conto alla rovescia per la Foris Index Cm Cati e la Liverani Castellari Lugo

RavennaToday è in caricamento