Volley, playoff. La Cmc nella tana di Verona: chi vince, passa il turno

Al secco 3-0 rimediato in Veneto una settimana fa, la CMC ha replicato con un bel 3-1 ottenuto mercoledì sera al Pala Credito di Romagna di Forlì.

Al secco 3-0 rimediato in Veneto una settimana fa, la CMC ha replicato con un bel 3-1 ottenuto mercoledì sera al Pala Credito di Romagna di Forlì. Il passaggio del turno si deciderà quindi alla “bella”, domenica al Pala Olimpia di Verona. Hanno già strappato il pass per la Final Four dei Play Off di Challenge UnipolSai Piacenza, che ha avuto la meglio su Padova, e Latina, che si è sbarazzata di Milano con un doppio 3-0. Dovranno invece ricorrere a Gara 3 anche Monza e Molfetta, dopo essersi aggiudicate una gara a testa con il medesimo risultato, 3-1. 

“Sono contento per la prestazione di mercoledì – afferma Coach Kantor – in primis perché abbiamo salutato il nostro pubblico nel migliore dei modi. Siamo riusciti a resettare dopo la gara sottotono giocata a Verona e abbiamo reagito al meglio. Mi ha fatto piacere vedere espresse sul campo che le cose che alleniamo in settimana e sono felice per i ragazzi, per la loro professionalità con cui hanno affrontato tutta la stagione, si meritavano una partita così”.

Dopo una Gara 1 dominata, la Calzedonia è apparsa in difficoltà mercoledì sera, coach Giani ha provato a mescolare più volte le carte senza mai riuscire a trovare l’assetto giusto per girare la partita e, dopo il primo set vinto, Verona si è via via un po’ smarrita fino ad uscire di scena e tornare a casa a mani vuote. 

“Penso che la gara di mercoledì – prosegue Kantor – sia andata com’è andata più per merito nostro che per demerito dell’avversario. E’ vero che loro hanno commesso tanti errori, ma noi ne abbiamo fatti davvero molto pochi. Detto questo, domenica mi aspetto la miglior Calzedonia: la società ha più volte dichiarato di voler vincere questo Play Off per rigiocare la competizione di cui detengono il titolo. Penso che possano recuperare Sander e giocare col sestetto migliore, anche se la squadra scesa in campo mercoledì non era certo improvvisata per loro: a causa di infortuni, è capitato loro di giocare diverse gare durante la stagione senza Sander o senza Starovic. Indipendentemente da loro, però, aspetto dai miei un'altra partita giocata al meglio delle nostre capacità per provare a raggiungere la Final Four. Ce la metteremo tutta”.   Inizio gara ore 18:00, Pala Olimpia di Verona, diretta Streaming su Lega Volley Channel.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Precedenti: 14 (8 successi Verona, 6 successi Romagna)
Precedenti in questo Campionato: 2 - 2 volte in Regular Season con 2 successi per Verona (0-3 all’andata e 3-1 al ritorno).
Precedenti nei Play Off Challenge: 4 precedenti nei Play Off Challenge, nei Quarti di Finale (1 successo Verona, 3 successi Romagna)
EX: Dore Della Lunga a Verona nel 2009-2010, Giacomo Bellei in Romagna nel 2012-2013.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento