Volley, 'Riaccendiamo i riflettori': parte la campagna abbonamenti della Consar

Una settimana, tanto dura la campagna abbonamenti che la Consar Porto Robur Costa 2030 ha deciso di lanciare nell’imminenza del via al campionato

Una settimana, per un grande abbraccio virtuale, con la speranza nel cuore di poterlo trasformare prestissimo in un abbraccio vero, caloroso, tangibile con l’auspicabile riapertura, anche per il campionato, del Pala De Andrè. Una settimana, tanto dura la campagna abbonamenti che la Consar Porto Robur Costa 2030 ha deciso di lanciare nell’imminenza del via al campionato che per Ravenna è il decimo consecutivo in SuperLega, per poter ringraziare in qualche modo tutta la tifoseria per la pazienza mostrata, per l’incoraggiamento trasmesso nei complessi momenti della costituzione della nuova società, ma pure per far sì che questo rapporto club-tifoseria possa rafforzarsi e  consolidarsi anche in un momento in cui gli accessi ai palazzetti sono negati o limitati, permettendo comunque ai sostenitori di seguire, anche da lontano, la propria squadra.

E allora ecco, all’insegna del motto “Riaccendiamo i riflettori”, una campagna abbonamenti che permette, a chi la sottoscrive, di ricevere alcuni benefit da vero tifoso, che il club Porto Robur Costa 2030 insieme ai propri partner ha deciso di mettere a disposizione. Con l’abbonamento Consar Basic, al costo di 45 euro, si può ricevere l’abbonamento a Eleven Sports (tutte le partite non trasmesse dalla Rai, in casa e in trasferta, di tutte le squadre di SuperLega), una t-shirt originale del Porto Robur Costa 2030, un buono del valore di 10 euro spendibile al ristorante Marchesini, una tessera con lo sconto del 20% spendibile al ristorante Al Passatore, un buono acquisto di 5 euro spendibile sulla piattaforma Tippest e ancora il diritto di prelazione sulla scelta del posto in fase di acquisto dell'abbonamento Real (una fase, questa, resa inevitabile dai protocolli anti-Covid al momento applicati al campionato di SuperLega).

Modalità di sottoscrizione

L’abbonamento Basic si può sottoscrivere alla biglietteria del PalaCosta da martedì 22, a sabato 26 settembre ai seguenti orari: martedì, giovedì e venerdì dalle 17 alle 19.30; mercoledì dalle 17 alle 18.30 e sabato dalle 10 alle 12.30. Per chi vuole sfruttare l’home banking si può sottoscrivere l’abbonamento versando l’importo sull’Iban IT86U0854213110044000318818  e poi inviare la richiesta di abbonamento con la contabile dell’avvenuto pagamento via mail a biglietteria@portoroburcosta2030.it.

La spesa sostenuta per l’abbonamento Basic verrà poi detratta nel momento in cui si sottoscriverà l’abbonamento Real. Tutti gli altri abbonamenti Real che saranno sottoscritti all’interno dello stesso nucleo famigliare saranno considerati come abbonamenti ridotti, ma senza il benefit dell’abbonamento a Lega Volley Channel. La società ha studiato una tariffa dedicata ai sostenitori affiliati al Ravenna Volley Supporters: una tariffa tutta per loro come forma di ringraziamento per il supporto e la vicinanza manifestati in tutti questi mesi ma anche per i consigli e i preziosi suggerimenti fatti arrivare alla nuova società.

Infine, c’è la possibilità di una Fidelity Card per il sostenitore speciale. Si tratta di un abbonamento vip che comprende l’accesso all’hospitality, nel momento in cui torneranno le porte aperte al palazzetto, un pass auto permanente al Pala De Andrè nel giorno della partita, la divisa ufficiale di gioco della prima squadra in omaggio, e una scontistica su acquisti nei locali e negli esercizi commerciali partner del club.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre passeggia nota un'auto nel fiume: a bordo non c'era nessuno

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Schianto contro un albero: perde la vita un giovane di 22 anni

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Vivere in montagna, l'opportunità diventa realtà per 341 giovani coppie e famiglie

  • Troppe persone nel negozio di alimentari: chiuso per 5 giorni

Torna su
RavennaToday è in caricamento