rotate-mobile
Sport

'Volley S3 al mare', gli studenti della provincia si sfidano: il torneo va al Battaglia di Fusignano

Ora l’attenzione del comitato territoriale Fipav Ravenna si sposta sulle due selezioni maschili e femminili che, in questo fine settimana, prenderanno parte al Trofeo delle Province-Kinderiadi di beach volley

Si è conclusa, con un buon successo di partecipanti (111 studenti delle classi prime di sei scuole secondarie di primo grado della provincia), la prima edizione di “Volley S3 al mare”, l’iniziativa organizzata dal comitato territoriale Fipav di Ravenna unitamente all’Ufficio Scolastico MIUR di Ravenna che ha permesso a studenti e studentesse di sperimentare il nuovo progetto elaborato dalla Fipav che pone al centro i concetti di gioco (nei suoi vari livelli, White, Green e Red più Under 12), divertimento ed elasticità.

Sui sei campi allestiti al bagno Obelix si sono affrontate diciotto squadre; alla fine della mattinata si è aggiudicato il torneo la squadra 1 dell’IC Battaglia di Fusignano, che ha preceduto la squadra 2 dell’IC Novello di Ravenna e la squadra 3 della San Vincenzo di Ravenna. Gli altri istituti in campo sono stati l’IC Randi, l’IC Del Mare e l’IC Damiano, tutte di Ravenna. Vincitori e vinti hanno ricevuto, a fine torneo, palloni e gadget dalla Federazione più magliette e merenda, offerta dalla onlus “Noi non ci lasceremo mai” di Federica Lisi, poi protagonista nel pomeriggio con l’organizzazione del torneo giovanile di beach volley per le categorie Under 12, U13 ed U14 e da L'ingrediente segreto nell'ambito del progetto di educazione alimentare Benesserci.

Ora l’attenzione del comitato territoriale Fipav Ravenna si sposta sulle due selezioni maschili e femminili che, in questo fine settimana, prenderanno parte al Trofeo delle Province-Kinderiadi di beach volley, nella stessa sede, l’Eurocamp di Cesenatico, dove la selezione femminile di volley guidata da Manù Benelli ha rivinto il Trofeo delle Province di volley e la selezione maschile di Pelloni ha chiuso con un più che soddisfacente quinto posto. In campo femminile a rappresentare Ravenna saranno Simin Baharvand (classe 2002, Involley) e Giorgia Greco Zeru (classe 2003, Olimpia Master), in calendario come Ravenna A, e Giorgia Candolfini (2003, Olimpia Teodora) e Chiara Bosi (classe 2002, Master Olimpia) in gara come Ravenna B. Entrambe le coppie sono seguite dal selezionatore Giovanni Briccoli. Nella fase di qualificazione (inizio gare sabato 9 giugno alle 9), Ravenna, quinta provincia come ranking in base ai punteggi acquisiti nelle ultime tre partecipazioni, è inserita nei due gironi insieme a Bologna, Romagna Uno e Reggio Emilia. Ravenna A è con Bologna A, Romagna Uno e Reggio Emilia B; lettere invertite per l’altro girone (Ravenna e Bologna B, Romagna Uno e Reggio Emilia A). Obiettivo di partenza, migliorare il sesto posto dell’anno scorso.

In campo maschile a cercare di ripetere l’ottima stagione scorsa (secondo posto finale) saranno quattro portacolori del Porto RoburCosta, tutti del 2002: come Ravenna A Luca Poletti e Michele Gardini, e come Ravenna B Alessandro Ghini e Matteo Camerani, seguiti dal selezionatore Enrico Piccinini. Partendo dal quarto posto nel ranking come provincia, le due selezioni provinciali se la vedranno nei gironi con Bologna, Piacenza e Modena. Il programma delle partite proseguirà domenica 10 giugno alle 9 con l’inizio della fase finale e alle ore 14 con le finali in base al piazzamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Volley S3 al mare', gli studenti della provincia si sfidano: il torneo va al Battaglia di Fusignano

RavennaToday è in caricamento