Giovedì, 28 Ottobre 2021
Sport Lugo

Volley B2 femminile, colpo in chiave salvezza della Liverani Castellari Lugo

Le lughesi vanno letteralmente in barca nel primo parziale e fanno praticamente tutto loro, commettendo una valanga di errori (15 complessivi) piuttosto inspiegabile

Un set da incubo e poi la vittoria che significa salvezza quasi certa per la Liverani Castellari Lugo che sfrutta ancora una volta al meglio il fattore campo e batte 3-1 il Cecina, lasciando le toscane nei guai. Le lughesi vanno letteralmente in barca nel primo parziale e fanno praticamente tutto loro, commettendo una valanga di errori (15 complessivi) piuttosto inspiegabile. Cecina si stropiccia gli occhi e, quasi incredula, vola sul 16-8 e domina anche la seconda parte del set vincendo 25-10 senza problemi. Marone corre ai ripari su due fronti. Inserisce in attacco Petroncini per una spenta Piovaccari e striglia a dovere la squadra che si trasforma completamente nel secondo set. Le parti, di fatto, si invertono, la Liverani Castellari smette di commettere errori e mette in ginocchio, soprattutto grazie al servizio, il Cecina che alza ben presto bandiera bianca. Le lughesi vincono 25-12 e pareggiano il conto. L’equilibrio appare nel finale del terzo set. In avvio sono le toscane a tentare la fuga sul 16-11. La Liverani Castellari non si scompone, torna sotto (19-18) e gestisce al meglio il finale del set con muro e battuta ribaltando la situazione: 25-23. Ancora equilibrio in avvio di quarto parziale ma le lughesi, dopo il secondo time out tecnico, prendono il largo (21-16) e non si fanno più riprendere: 25-17.

Liverani Castellari Lugo-Cecina 3-1 (10-25, 25-12, 25-23, 25-17)

LIVERANI CASTELLARI: Rossi 15, Grasso 15, Piovaccari 1, Ali. Tesanovic 6, Capriotti 1, Rizzo 13, Sangiorgi (libero), Ale. Tesanovic 2, Petroncini 13. N.e. Gaddoni, Corrente, Fabbri. All.: Marone.
CECINA: Casini 10, Orzenini 6, Carlozzi 19, Moda 7, Cavallini 3, Silvestrioni 4, Grassi (libero 1), Giannetti (libero 2), Antonelli, Landi, Paparelli 3. N.e. Incagli. All.: Onorati.
ARBITRI: Clemente e Mazzarà.
NOTE. Battute vincenti: Lugo 9, Cecina 4. Battute sbagliate: Lugo 9, Cecina 6. Muri: Lugo 11, Cecina 8. Errori: Lugo 16, Cecina 13.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley B2 femminile, colpo in chiave salvezza della Liverani Castellari Lugo

RavennaToday è in caricamento