rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Sport Cervia

Volley serie C femminile, Cervia fa suo il derby contro l'Olimpia Master

Il Cervia Volley tornerà in campo sabato 10 dicembre per affrontare in trasferta la Fenix Faenza.

Nell’anticipo dell’ottava giornata del campionato di serie C femminile, il Cervia Volley ha superato il Master Olimpia Ravenna, conquistando l’ottavo risultato utile consecutivo. In attesa del match della capolista Ozzano, che sabato sarà di scena a Castel Maggiore, le cervesi raggiungono in vetta alla classifica proprio le prime della classe. Il derby di Ravenna è stato praticamente a senso unico, con le padrone di casa in grado di contrastare efficacemente il Cervia solo nel corso del terzo parziale. Coach Braghiroli ha dato fiducia allo starting six tradizionale, con Ginesi in regia, Magnani opposta; Agostini e Lvova schiacciatrici; Furi e Vanzolini centrali; Marchi libero. Il primo set diventa un monologo fin dalle prime battute (3-10 e 6-16). Le percentuali d’attacco delle ospiti rasentano la perfezione e l’11-25 lo testimonia.

Nel secondo parziale c’è equilibrio fino al 10-11, poi le cervesi alzano il ritmo e guadagnano i break decisivi (10-14 e 12-19) per ipotecare il set (15-20), limitandosi poi a conservare il cambio palla (20-25). Nel terzo set le percentuali di ricezione del sestetto di coach Braghiroli si abbassano e permettono alle ravennati di guadagnare punti preziosi (10-5 e 17-11). Con gli ingressi in campo di Bucella e Colombo, il Cervia dà l’impressione di poter organizzare la rimonta (22-16), ma l’inerzia è nelle mani dell’Olimpia e ci rimane fino alla fine (25-17).

Il Cervia rientra immediatamente in carreggiata e, nel quarto set, riprende subito a macinare gioco con buone percentuali, portandosi sul 9-12. Lo strappo decisivo arriva sul 17-22 con le ospiti abili a chiudere senza problemi (18-25). Il Cervia Volley tornerà in campo sabato 10 dicembre per affrontare in trasferta la Fenix Faenza.

La classifica: Ozzano, Cervia 18; Savignano sul Rubicone, San Marino 13; Olimpia Ravenna, Imola, San Martino in Strada 12; Teodora Ravenna 11; Cattolica e Faenza 10; Riccione 9; Bellaria 6; Castel Maggiore 4; Bologna 2. (Cervia e Olimpia Ravenna una gara in più).

Il tabellino:

Olimpia Master Ravenna-Cervia Volley 1-3

(11-25, 20-25, 25-17, 18-25)

Olimpia Master Ravenna: Pandini 2, Biondi 8, Alfieri, Corradin 9, Venturi 2, Giacometti, Morrone 3, Cardia 7, Battara 17, Fusaroli, Amadori (L1); ne: Valgimigli, Capelli (L2). All. Festa.

Cervia Volley: Agostini 12, Marchi (L), Furi 8, Vanzolini 15, Colombo, S. Fabbri, Magnani 14, Bucella 4, Ginesi 3, Lvova 9; ne: Di Serio, Caniato. All. Braghiroli.

Arbitri: Catalano e Tricomi di Rimini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley serie C femminile, Cervia fa suo il derby contro l'Olimpia Master

RavennaToday è in caricamento