menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley serie C femminile, prima sconfitta per la Fenix Faenza, ma è ancora capolista

Prima sconfitta stagionale per la Fenix Faenza superata 3-0 dal Massa Lombarda, ma che resta capolista, sulla base dei risultati provenienti dagli altri campi

Prima sconfitta stagionale per la Fenix Faenza superata 3-0 dal Massa Lombarda, ma che resta capolista, sulla base dei risultati provenienti dagli altri campi. Il Massa si presentava alla gara contro la prima in classifica abbondantemente incerottato, con la schiacciatrice Ferri fuori per infortunio e l’ala Toschi utilizzabile solo in seconda linea. Formazione obbligata per il coach Zaniboni mentre l’allenatore manfredo Serattini rispondeva con il sestetto tipo e Martelli nel ruolo di libero. La partita si consumava nei primi due set.

L’inizio di Massa era perentorio (3-0) ma Faenza reagiva alla grande ribaltando il punteggio (8-4). Poi la gara procedeva punto a punto fino a quota 18 quando la formazione di Zaniboni piazzava due ace consecutivi che la portavano a +3 (21-18). Serattini sostituiva Martelli con Greco, Faenza riagganciava a quota 21. Il risultato era ancora in bilico sul 23 pari ma la squadra locale piazzava in chiusura di set le zampate vincenti (25-23). Nel secondo set, galvanizzato Massa partiva fortissimo portandosi sul 7-2, costringendo Serattini al time out. La Fenix mostrava carattere agguantando il pareggio a quota 8. Fase punto a punto fino al 12 pari quando Massa allungava fino al 23-17. La Fenix non mollava e recuperava fino al 23 pari, ma . il finale di set premiava la grande lucidità di Massa (25-23). La partita finiva qui perché la Fenix nel terzo set appariva molto diversa dal solito e Massa vinceva il set senza patire (25-16).

Incerto l’arbitraggio: anche se Massa vince con pieno merito la gara e sale al terzo posto (con una gara in meno). La Fenix disputa una partita al di sotto delle proprie possibilità, con diverse giocatrici che faticano a entrare nel match ma regge con orgoglio nei primi due set. La terza frazione di gara è invece da dimenticare in fretta e, soprattutto, da non ripetere. Giovedì 29, in anticipo si gioca al Bubani contro l’ostico Molinella (ore 21,15): prima del turno di riposo e della trasferta chiave di Castenaso è necessario centrare il colpo.

MASSAVOLLEY - FENIX FAENZA 3-0 (25-23 / 25-23 / 25-16)

FENIX FAENZA: Alberti 4, Emiliani 4, Gorini, Guardigli E., Guardigli L. (K) 9, Maines, Melandri 6, Taglioli 2, Tortolani, Tomat 10, Zannoni, Martelli (L1), Greco (L2) – all Serattini, vice all Manca.

Arbitri: Barducci e Ghirardini.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Sicurezza

Una casa pulita in maniera green con il vapore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento