menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley serie C, la Pietro Pezzi prevale contro Pontelagoscuro e resta a punteggio pieno

Alla seconda uscita stagionale la Pietro Pezzi non risente del riposo proposto dal calendario nel turno scorso e concede il bis sbarazzandosi in quattro set di un non irresistibile Pontelagoscuro

Alla seconda uscita stagionale la Pietro Pezzi non risente del riposo proposto dal calendario nel turno scorso e concede il bis sbarazzandosi in quattro set di un non irresistibile Pontelagoscuro. I ravennati nella gara di sabato, inserita nel quadro della terza giornata del campionato di serie C ed unica ad essersi disputata (tutti gli altri incontri sono stati rinviati causa Covid), tra le mura amiche della “Montanari” non hanno lasciato scampo alla formazione ferrarese, pur dovendo registrare un passaggio a vuoto che è valso agli ospiti la vittoria del secondo parziale. 

Cerquetti palleggiatore in diagonale ad Anconelli, Giugni ed il debuttante Filippi al centro, Cardia e Cicorossi in posto 4, Ballarini libero; questi i ragazzi lasciati in campo da Velastri per la maggior parte del match, con la riproposizione sistematica e redditizia del doppio cambio attraverso l’inserimento di Brunelli e Gardini.

La Pietro Pezzi tornerà in campo sabato 6 marzo a San Giovanni in Marignano (condizioni epidemiologiche permettendo) nella prima trasferta stagionale, ospite della Ventilsystem. Inizio gare ore 18, diretta facebook sulla pagina Pietro Pezzi Ravenna. 

Pietro Pezzi Ravenna–Green 2002 Pontelagoscuro 3-1 (25-14, 20-25, 25-15, 25-17) 

Pietro Pezzi Ravenna: Cerquetti 1, Cardia 15, Anconelli 11, Giugni 8, Cicorossi 13, Gardini 4, Filippi 3, Brunelli, Foschini, Ballarini (L). N.e.: Sternini e Farabegoli. Allenatori: Velastri e Saporetti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Torna l'iniziativa "Parliamo della mia salute": gli incontri

Sicurezza

Una casa pulita in maniera green con il vapore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento