Venerdì, 14 Maggio 2021
Sport

Volley, si alza il sipario sulla stagione della Fenix Faenza

Da lunedì 26 agosto la truppa di coach Serattini sarà al lavoro per preparare lo storico ritorno in serie B2 dopo vent’anni d’assenza

Finalmente si alza il sipario sulla stagione della Fenix. Da lunedì 26 agosto la truppa di coach Serattini sarà al lavoro per preparare lo storico ritorno in serie B2 dopo vent’anni d’assenza. L’obiettivo? Essere protagonisti e togliersi tante soddisfazioni, ma il primo step da raggiungere, sarà farsi trovare pronti all’esordio di sabato 19 ottobre a Jesi. Nelle prime quattro settimane della stagione, le ragazze della Fenix si dedicheranno al lavoro fisico e tecnico senza disputare amichevoli, allenandosi a Granarolo nella palestra della scuola media Martiri di Felisio (campo dove si disputeranno le partite casalinghe alle 17.30 della domenica), alla palestra Cavallerizza di Faenza e alla piscina comunale di Faenza.

“Siamo cariche e non vediamo l’ora di iniziare la nuova stagione - afferma la capitana Lucia Guardigli - Dai messaggi che ci stiamo scambiando in questi giorni tra noi giocatrici, si vede quanto ognuna di noi sia molto motivata per questa nuova avventura che affronteremo con il massimo dell’impegno e delle motivazioni. Personalmente sono orgogliosa di essere la capitana di una squadra importante come Faenza che ritorna in serie B2 dopo vent’anni: un ruolo che mi responsabilizza e che mi piace molto”. Quali obiettivi vi ponete per la nuova stagione? “Siamo una squadra affiatata e al gruppo che ha vinto lo scorso campionato si sono aggiunte quattro ottime giocatrici: credo che lavorando duramente sin dal primo allenamento e con entusiasmo potremo disputare una buona stagione e farci trovare pronte in un campionato duro come la serie B2”. Quali sono le principali insidie di questo torneo? “Nei due anni in cui ho giocato a Forlì in questa categoria, mi sono resa conta che il livello si alza notevolmente rispetto alla C e che la palla viaggia più velocemente rispetto ad un campionato regionale, a testimonianza della forza delle avversarie e delle loro ambizioni. Senza dimenticare che le trasferte più lunghe portano ad un approccio differente alla partita. Sono comunque convinta che con lo spirito e l’affiatamento dello scorso anno riusciremo a superare ogni difficoltà e a toglierci ancora grandi soddisfazioni”.

Il roster

Schiacciatrici: Alice Alberti (’95, confermata); Ilaria Casini (1998, da Montale, serie B1); Federica Gorini (’97, conf.); Emma Guardigli (2000, conf.); Michela Melandri (’93, conf.); Elisa Taglioli (’97, conf.); Alice Tomat (’93, confermata). Centrali: Benedetta Emiliani (’95, conf.); Giulia Grillini (’98, da Blue Line Forlì serie B2); Lucia Guardigli (’97, conf.). Palleggiatrici: Vania Baravelli (’92, da Acsi Ravenna, serie D); Martina Maines (’95, conf.). Liberi: Nayma Galetti (’91, da San Giustino, serie B1); Michela Martelli (’93, conf.). Allenatore: Maurizio Serattini, Vice allenatore: Angelo Manca, terzo allenatore: Massimiliano Calubani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, si alza il sipario sulla stagione della Fenix Faenza

RavennaToday è in caricamento