menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley, si assegna la Coppa del Centenario e si parla della "leggenda azzurra"

Il Master finale della Coppa del Centenario di beach volley e la presentazione di un altro libro, il terzo della serie: è questo il menu per tutti gli appassionati di pallavolo

Il Master finale della Coppa del Centenario di beach volley e la presentazione di un altro libro, il terzo della serie: è questo il menu per tutti gli appassionati di pallavolo cucinato dal Comitato territoriale Fipav di Ravenna in compartecipazione con il Comune per la giornata di sabato 1 settembre, nel tempio ravennate del volley e del beach volley, il bagno Obelix di Marina di Ravenna, nell’ambito del calendario degli eventi e delle iniziative per celebrare i cent’anni dell’arrivo a Ravenna della pallavolo.

Mattinata (a partire dalle 9.30) e primo pomeriggio dedicata al beach volley con le semifinali e finali del Master, che vedranno in campo le 4 migliori coppie maschili e femminili, delle categorie Under 16 ed Under 19, in base al punteggio individuale, ottenuto nelle precedenti tappe del Circuito del Centenario svoltesi a Punta Marina (Bagno Pelo), Porto Corsini (Bagno Mara) e Cervia (Bagni Fantini).

Nell’Under 19 maschile, sarà una lotta tra Porto Robur Costa, che ha piazzato all’atto conclusivo ben sei suoi atleti (Matteo Camerani e Alessandro Ghini, teste di serie n. 1, Lorenzo Tomassini e Luca Poletti, n. 2, Michele Gardini e Lorenzo Filippi, teste di serie n. 4), e Zinella Bologna, presente con Samuele Grassilli e Mattia Orioli, capaci di un secondo e di un primo posto nelle due tappe a cui hanno partecipato, e teste di serie n. 3.

Nell’Under 19 femminile, occhi puntati sulle quattro atlete che hanno conquistato il maggior numero di punti: il duo dell’Involley Lugo Simin Baharvand e Giorgia Montanari, prime con 250 punti, e la coppia del Master Olimpia Chiara Bosi e Claudia Pasini (235 punti all’attivo). Le altre finaliste, agguerrite e competitive, sono quattro ragazze della Teodora Settore Giovanile: Matilde Bissi, Martina Montigiani (teste di serie n. 3), Agnese Zoffoli Bartolazzi e Caterina Nanni (teste di serie n.4).

Passando alla categoria più giovane, nell’Under 16 femminile, le teste di serie n. 1 Elisa Casadei (Teodora Torrione)-Giorgia Greco Zeru (Olimpia Master) dovranno fronteggiare l’assalto del duo della Teodora Torrione Vittoria Balducci e Alessia Masotti (teste di serie n. 2), e della coppia del Master Olimpia composta da Beatrice Balella e Paola Piccinini. In mezzo a tanta Ravenna proveranno a fare da guastafeste le due ragazze del Volley Club Cesena Federica Polletta e Mirea Balzani.

Nell’Under 16 maschile, infine, i favoriti d’obbligo sono Nicola Fucksia e Fabio Vitali (Porto RoburCosta), gli unici che hanno preso parte a tutte e tre le tappe, classificandosi sempre sul podio (un secondo e due terzi posti). Le insidie arriveranno da Luca Pascucci (Robur Costa)-Giovanni Falzaresi (Volley Club Cesena) e dal duo della Volley Academy Francesco Cicognani e Alberto Visani.

Dopo le finali, che avranno inizio nel pomeriggio (ore 14.30), il beach volley lascia spazio alla pallavolo e al racconto delle gesta della nostra nazionale azzurra, attraverso le pagine della riedizione, aggiornata e ampliata, del libro di Lorenzo Dallari, telecronista di un decennio glorioso della nostra pallavolo, dal titolo “La leggenda azzurra” sulla storia e il cammino della nazionale italiana maschile, dagli albori al Mondiale 2018, cui è dedicata un'ampia sezione per presentare la rassegna iridata che si svolgerà in Italia dal 9 al 30 settembre. Il libro rievoca le 61 medaglie che la nostra nazionale maschile ha conquistato nelle varie manifestazioni cui ha preso parte, record assoluto per lo sport italiano (29 d'oro, 18 d'argento e 14 di bronzo) e dà spazio alle preziose testimonianze, ai ricordi e alle emozioni personali dei tanti protagonisti che questa storia hanno contribuito a scriverla con le loro gesta. L’incontro con Dallari è fissato per le ore 17.30.

U19 M - Camerani-Ghini-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Fitness

Gli esercizi da fare a casa per rassodare il seno

Attualità

Russi, partono i corsi di lingua del Comitato di Gemellaggio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento