Domenica, 25 Luglio 2021
Sport

Volley, si rinnova la partnership tra il Porto Robur Costa e il polo sanitario

Anche per questa annata sportiva 2019/2020, Domus Nova scenderà in campo al fianco del Porto Robur Costa

Anche per questa annata sportiva 2019/2020, Domus Nova scenderà in campo al fianco del Porto Robur Costa. Due squadre con un cuore ravennate, insieme ancora una volta con lo slogan “Salute e Sport”.

“Dopo la positiva esperienza dell’annata scorsa abbiamo deciso di rinnovare questa partnership – sottolinea il presidente, il dottor Stefano Grandi – con il Porto Robur Costa sottolineando la forte analogia con il gioco di squadra - Ritengo che un singolo giocatore possa farti vincere la partita ma è la squadra che ti fa vincere il campionato. Quella di Domus Nova è una squadra unita, compatta, affiatata, in cui i giocatori sono i nostri circa 275 soci, e i 300 tra dipendenti e medici. Il polo sanitario privato di Ravenna al servizio della salute dei cittadini è un’eccellenza riconosciuta a livello nazionale, il Porto Robur Costa che ha puntato su giovani talenti è un club che da tempo dimostra cosa vuol dire essere squadra: ci piacciono tutte queste analogie e la forte sinergia nel nome di Ravenna, la nostra città per cui tutti ci impegniamo a tenerne alto il valore e il nome. Siamo parte importante della sanità ravennate, siamo la sanità privata che lavora in nome e per conto del Servizio Sanitario Nazionale, del pubblico, cercando ogni giorno di migliorare i nostri servizi e il rapporto con i cittadini”.

In virtù di questa partnership, Domus Nova sarà ancora la struttura sanitaria di riferimento per la società: in questi giorni, i primi giocatori convocati per il raduno e per l’inizio della preparazione hanno sostenuto qui le visite mediche e gli esami di routine. Molto soddisfatto per il rinnovo di questa partnership è il presidente del Porto Robur Costa Luca Casadio: “Siamo onorati dell’attenzione e del sostegno che Domus Nova ci offre anche in questa stagione: è uno stimolo per continuare a fare sempre meglio. Sapere di avere vicino a noi una struttura di assoluto rilievo come Domus Nova, con una chiara anima ravennate, è anche la conferma di come la nostra città sia in grado di esprimere passione, legami forti e spirito sportivo. E ci fa piacere poter in qualche modo ricambiare, continuando nel nostro progetto, questa fiducia”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, si rinnova la partnership tra il Porto Robur Costa e il polo sanitario

RavennaToday è in caricamento