menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley, si separano le strade della Consar e di coach Graziosi

La società ha convocato un consiglio d'amministrazione nel corso del quale verranno definite le linee future e i prossimi passi

Il Porto Robur Costa Ravenna annuncia la fine del rapporto di lavoro con il coach Gianluca Graziosi, a cui manda "i più sentiti e sinceri ringraziamenti per il grande lavoro svolto e il prezioso contributo fornito, che ha permesso alla Consar di raggiungere con largo anticipo l’obiettivo della salvezza (sicuramente non scontato alla luce anche delle dichiarazioni e dai pronostici) in un campionato di Superlega che dopo anni riproponeva l’incognita delle retrocessioni".

"La società - continuano - ha apprezzato la professionalità, le caratteristiche umane del tecnico marchigiano a cui augura le migliori soddisfazioni professionali e personali, certa di poterlo vedere a lungo nella pallavolo che conta". Nella serata di lunedì 13 maggio la società ha convocato un consiglio d'amministrazione nel corso del quale verranno definite le linee future e i prossimi passi che il Porto Robur Costa, targato Consar, intende percorrere per la nuova annata sportiva, che vedrà la società ravennate schierarsi al via della SuperLega per il nono anno consecutivo.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento