menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley, torna a trionfare l'under 16 ravennate nel torneo di Natale

La formazione Under 16 ravennate, guidata da Fabio Forte, si aggiudica  la 16ª edizione della tradizionale manifestazione nazionale di fine anno, organizzata dal club

Il Porto RoburCosta torna a trionfare nel Torneo di Natale. La formazione Under 16 ravennate, guidata da Fabio Forte, si aggiudica  la 16ª edizione della tradizionale manifestazione nazionale di fine anno, organizzata dal club. Per Ravenna è la quarta vittoria nel torneo. Dopo tre anni di assenza, il Porto Robur Costa torna a scrivere il  proprio nome nell’albo d’oro del 16° “Torneo di Natale – 4ª Coppa  Conad Città di Ravenna”, manifestazione per formazioni Under 16 maschile organizzata dal Porto Robur Costa - Scuola di Pallavolo  Ravenna, dedicata alla memoria di Paolo Fabbri, che ha visto la partecipazione di quattro squadre e la graditissima e illustre  presenza di Julio Velasco, che ha apprezzato il livello tecnico della 
manifestazione e ha annunciato l’intenzione di voler incontrare tecnici e dirigenti del settore giovanile del Porto Robur Costa.

Dopo aver chiuso al primo posto il girone di qualificazione, disputatosi venerdì 27 nelle palestre Itis e Montanari, battendo 
nell’ordine per 3-0 la Colombo Genova e il Vero Volley Monza e per 2-1 il Trentino Volley, la Consar ha vinto con grande fatica la semifinale di sabato mattina contro il Genova per 3-2 (25-22, 25-27, 18-25, 25-23, 15-9)  e poi nel pomeriggio, nella finale disputata alla Montanari, si è imposta per 3-0 (27-25, 25-12, 25-20) sull’Itas Trentino, ancora sconfitta in finale dopo essere stata battuta l’anno scorso dal Castelferretti. Terzo posto per Monza dopo il 2-0 al Genova (25-18, 25-21). Per Ravenna è il quarto Torneo di Natale vinto, dopo quelli del 2008, 2014 e 2015.

A fine manifestazione sono stati assegnati i premi individuali alla presenza del presidente del comitato territoriale Fipav Ravenna, Mauro Masotti, del presidente della Scuola di Pallavolo Roberto Costa e del dirigente del Porto Robur Costa, Paolo Badiali. Due riconoscimenti sono andati alla Consar: a Alessandro Bovolenta come miglior opposto e a Lorenzo Tomassini come miglior centrale. Francesco Bernardis (Itas) porta a casa anche quest’anno il premio come miglior palleggiatore. Il premio per il miglior libero è andato a Andrea Rani (Colombo Genova), quello del miglior schiacciatore a Lorenzo Magliano (Vero Volley). Il Torneo di Natale è stato organizzato grazie al sostegno di Conad, Fondazione Cassa di Risparmio, Coni, Fipav e Comune di Ravenna.

“E’ stato un torneo molto difficile perché anche la Colombo Genova che è arrivata quarta ci ha messo in difficoltà nella prima partita – sottolinea il coach Fabio Forte – e in semifinale ci ha fatto fare una fatica immane. Il livello era molto alto ed era quello che volevamo: 4-5 partite di alto livello, tutte difficili, dove i ragazzi ono stati costretti a giocare al loro massimo, ansi sono riusciti ad alzare il loro livello. E’ stato un torneo molto bello, in cui tutti i ragazzi che avevo a disposizione hanno giocato. A che punto siamo? Speriamo di essere ancora molto indietro, nel senso che questi sono giocatori che dovrebbero avere ancora un bel margine di crescita, hanno ancora tante cose da fare a livello tecnico, tattico, di gestione della gara quando la partita non gira a proprio favore come vorrebbero tutti. C’è ancora un lungo percorso da fare”.

Il tabellino della finale del 16° “Memorial Paolo Fabbri – Coppa Città 
di Ravenna”

Ravenna-Trentino 3-0
(27-25, 25-12, 25-20)

CONSAR RAVENNA: Mancini 1, Bovolenta 13, Minniti 8. Tomassini 8, 
Pascucci 11, Orioli 6, Falzaresi (L); Armellini 1, Poltronieri 2. Ne: 
Ravaglia, Tuccelli, Dosi. All.: Forte.
ITAS TRENTINO: Bernardis 4, Anno 2, Ravanelli 10, Miah 1, Coser 12, 
Sturnega 4, Gislimberti (lib.); Mezzani, Verones, Rossini (lib.). Ne: 
Cappelletti, Taddei. All.: Zingaro.
ARBITRI: Barducci e Magnani di Ravenna.
NOTE: Durata set: 25’, 17’, 23’, tot. 65’. Ravenna (7 bv, 18 bs, 6 
muri, 6 errori), Trentino (9 bv, 12 bs, 3 muri, 15 errori).

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sotterrata nel giardino della scuola una "capsula del tempo": verrà aperta nel 2070

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento