Venerdì, 18 Giugno 2021
Sport

Volley, ultimo match della prima fase in casa per l'Olimpia Teodora

Superata la difficile settimana da tre sconfitte a fine dicembre, le ravennati hanno aperto il 2020 con una convincente e netta vittoria per 3-0 fuori casa

Dopo essere tornata al successo e aver festeggiato la qualificazione alla Pool Promozione e al tabellone della Coppa Italia con ben due giornate di anticipo, la Conad Olimpia Teodora attende Roma al PalaCosta, domenica 12 gennaio alle ore 17, nell’ultimo match casalingo della prima fase del campionato. Superata la difficile settimana da tre sconfitte a fine dicembre, le ravennati hanno aperto il 2020 con una convincente e netta vittoria per 3-0 fuori casa e intendono allungare la striscia positiva. All’andata la truppa di Coach Bendandi si impose per 3-2 in terra capitolina, ma la Roma che si presenterà in campo sarà una squadra nettamente diversa, reduce da due vittorie di fila e in cerca di punti per la corsa salvezza. Arbitri del match saranno Sergio Jacobacci e Alessandro Somansino.

Le avversarie

Il Roma Volley Club è una società nata quest’estate grazie alla collaborazione tra le due squadre della Capitale, Roma Volley (A3 Maschile) e Roma Volley Group che, dopo essere retrocessa nel corso della scorsa stagione, è stata ripescata in Serie A2. La nuova società ha logo e strategie comuni per riportare in alto la pallavolo capitolina. Per la squadra femminile è stato allestito un gruppo di grande esperienza, con giocatrici dal prestigioso passato in Serie A1 come la centrale Federica Mastrodicasa e la palleggiatrice Martina Balboni. Nel corso della stagione si è invece interrotto il rapporto con l’opposto USA Holly Toliver, ma, dopo una striscia di 9 sconfitte consecutive nella parte centrale del campionato, tra le quali anche il 2-3 casalingo del match di andata, la squadra capitolina ha ottenuto 2 vittorie per 3-1 consecutive contro Montecchio e Torino, e si presenta al PalaCosta agguerrita e in cerca di punti importanti.

Il commento

Coach Simone Bendandi introduce così il match: “Ci aspetta una partita molto importante e contro una squadra che ha cambiato il proprio assetto rispetto alla partita di andata. Vogliamo confermare quello che ci siamo ripresi a Montecchio e nella seconda parte della partita di Busto. Mentre nel momento di calo di era mancato un po’ di carattere, ora abbiamo ritrovato la nostra capacità di reagire alle difficoltà e ci teniamo a sottolineare nuovamente, nell’ultima partita casalinga della prima fase, quello che siamo in grado di fare. Tatticamente – aggiunge l’allenatore – ci saranno alcune situazioni interessanti e dovremo lavorare bene in battuta e nelle scelte a muro, dove solitamente manteniamo un buon ordine e abbiamo buona capacità di adattamento. Dopo qualche tempo abbiamo anche avuto la possibilità di fare una settimana intera di allenamenti, tornando a lavorare con più calma a partire dalla tecnica individuale per arrivare alle situazioni di sestetto. Le ragazze sono fisicamente e mentalmente a posto e non vediamo l’ora di giocare”.

Roster

Allenatore: Simone Bendandi.

Assistente: Dominico Speck.

Palleggiatrici: Poggi (2), Morolli (15).

Centrali: Guidi (8), Torcolacci (9), Parini (12).

Attaccanti: Bacchi (1), Altini (3), Piva (4), Canton (5), Strumilo (7), Manfredini (11).

Liberi: Calisesi (10), Rocchi (13).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, ultimo match della prima fase in casa per l'Olimpia Teodora

RavennaToday è in caricamento