rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Sport

Volley, Vittoria Balducci convocata per uno Stage di Selezione Nazionale

Per Vittoria - classe 2004, nata a Ravenna, schiacciatore e capitano della squadra under 14 – un’altra bella soddisfazione

Tutti orgogliosi in casa Teodora Torrione per i risultati che arrivano sul campo, con l’under 14 fresca di argento regionale e in procinto di partecipare alle Finali Nazionali che assegneranno lo scudetto di categoria, ma anche per l’attenzione che i tecnici federali mostrano nei suoi confronti, concretizzatasi con la convocazione della giallorossa Vittoria Balducci per uno stage di selezione nazionale. La giovanissima portacolori della società bizantina, unica ravennate e unica romagnola inserita in un lotto di 26 atlete provenienti dal sud e centro Italia, risponderà alla chiamata “in azzurro” presentandosi ad Ariano Irpino, dove presso il Palazzo dello Sport della cittadina sosterrà alcune sedute di allenamento da domani a martedì 8 maggio

Per Vittoria - classe 2004, nata a Ravenna, schiacciatore e capitano della squadra under 14 che ha appena conquistato il diritto alla partecipazione alle Finali Nazionali di categoria in programma dal 14 al 19 maggio in Sardegna – un’altra bella soddisfazione, dopo aver fatto parte, nella stagione scorsa, della selezione del Comitato Fipav di Ravenna classificatasi al 1° posto al Trofeo delle Province dell’Emilia Romagna.

“Si tratta di un traguardo importante raggiunto da Vittoria, che sempre si distingue per l’impegno, la dedizione e la grande passione che dimostra ogni giorno in allenamento – dice Maria Grazia Montevecchi, direttore tecnico del sodalizio del presidente Palmiro Nardi - ed è solo l’ultimo dei tanti risultati conseguiti da Teodora Torrione, grazie al grande lavoro svolto a livello giovanile sul territorio di Ravenna. A lei ed ai  nostri tecnici, gli stessi che hanno seguito i primi passi di altre giocatrici che sono state o sono tutt’ora di interesse nazionale, come Anna Boldrini, Alessia e Beatrice Gardini, Sara Panetoni, vanno i complimenti e un grosso in bocca al lupo per il futuro da parte della nostra società.”


Vittoria Balducci in famiglia non è la prima a contribuire alla causa azzurra, dato che anche la mamma Dora Falchetti (ora allenatore Fipav e con un trascorso da giocatrice in serie A) in gioventù ha risposto alla chiamata dei tecnici federali per far parte di selezioni nazionali giovanili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, Vittoria Balducci convocata per uno Stage di Selezione Nazionale

RavennaToday è in caricamento