rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Volley

Volley, la Consar ko contro la Lube. Ora è sempre più nel fondo della classifica

Nel turno infrasettimanale dell’ottava giornata Verona ha vinto contro Vibo Valentia ed è salita a 5 punti, Ravenna rimane a uno

Dopo Perugia, lo scontro con la Lube Civitanova. Neanche in questo caso può molto la Consar Ravenna che nel turno infrasettimanale dell’ottava giornata si arrende 3-0 (25-18; 25-19; 25-16) fra le mura esterne. Ora è sempre più fondo della classifica: Verona infatti con la vittoria contro Vibo Valentia è salita a cinque punti, mentre la Consar è sempre a uno soltanto.

“Abbiamo iniziato in modo soft: ci capita spesso e dobbiamo assolutamente cercare di cambiare – è l’analisi di Riccardo Goi, il capitano della squadra - soprattutto contro squadre di questo livello perché non ce lo possiamo permettere. Sicuramente abbiamo fatto una partita migliore rispetto a quella con Perugia ma ovviamente non basta perché questi sono top team e ti lasciano veramente poco. Cerchiamo di prendere quel che di positivo è emerso dalla nostra partita di questa sera perché sabato scendiamo di nuovo in campo contro Milano e dobbiamo cominciare a fare iniziare il nostro campionato e a fare punti”.

Nel primo e nel terzo set non c’è stata praticamente storia con la Lube a mettersi in vantaggio dalle battute iniziali; un poco diverso il racconto del secondo set con la Consar a mettere a terra le prime palle, ma il confronto e l’equilibrio sono durato fino al 10-11.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, la Consar ko contro la Lube. Ora è sempre più nel fondo della classifica

RavennaToday è in caricamento