rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Volley

Volley, la Consar Ravenna lotta per un set ma cede a Trento nella sfida di anticipo

Un punto e il fondo della classifica

Un set combattuto non basta a una formazione che deve allontarsi dal fondo della classifica. Nell'anticipo dell'11esima giornata di campionato la Consar Ravenna Volley perde in casa contro Trento 0-3 (16-25;23-25; 12-25) e con un solo punto guadagnato è ultima in classifica di Superlega.

 “Nel primo e nel terzo set c’è stato poco da fare contro questa Trento, che ci ha dato fastidio in battuta e a muro ed è organizzata bene, ma nel secondo set abbiamo giocato bene e potevamo sicuramente fare qualcosa di più. Squadre come Trento, Modena e Monza quando arrivi sul 23 pari ti portano a sbagliare. Ancora, -spiega il vice allenatore Leandino Giombini - non riusciamo a esprimerci in pieno in tutti i fondamentali, dobbiamo migliorare, lo sappiamo. Migliorare la fase break è sicuramente la parte più difficile”.

Solo l'avvio del primo set è combattuto (5-4), sul 5-6 Trento acquista il vantaggio che tale rimarrà fino alla fine della frazione di gioco passando per un 7-13 e presto 11-21. Nel secondo set parte subito bene Trento (2-5), ma Ravenna rimane in scia e dopo aver impattato 9-9 si porta in vantaggio sull'11-9. E' battaglia punto a punto, Trento si porta sul 17-20, ma ancora Ravenna pareggia e sorpassa 21-20. Sul 23-23 è la squadra ospite ad avere la meglio. Dopo il 3-4 iniziale del terzo set Trento scappa sul +5 (3-8) e presto è anche 6-14. Ravenna non riesce a rientare in partita e l'ultima frazione di gioco è praticamente senza storia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, la Consar Ravenna lotta per un set ma cede a Trento nella sfida di anticipo

RavennaToday è in caricamento