rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Volley

Volley A2, contro la Bcc è una lunga battaglia ma arriva la prima vittoria per la Consar

La squadra di Bonitta si è portata avanti 2-1 poi ha lottato nel quinto set

Una lunga battaglia, ma se arrivano i due punti allora è festa meritata. La Consar Ravenna vince fuori casa contro la Bcc Castellana Grotte 2-3. Per la squadra di coach Bonitta uno scambio di oltre due ore, con un quinto set giocato praticamente punto a punto. 

Avvio equilibrato (4-4), poi i padroni di casa provano a imporre il ritmo (7-4), ma è un continuo botta e risposta (9-9). La Consar si spinge sul 13-16, ma come prima è un divario che dura poco ed è presto parità 17-17. Da questo momento in poi è punto a punto fino al 26-24 finale. 

Il secondo set è diverso, l'equilibrio dura fino al 10 pari, poi Ravenna corre sul +4 per l'11-15 e poi 12-18. La Bcc non ritrova la via per infastidire gli ospiti, sul 17-24 concella tre palle set ma poi è mini festa ravennate: 20-25.

Con il 4-1 la Bcc sembra voler vendicare il set precedente, ma la Consar si porta sul 6-5 è di nuovo equilibrio fino all'11 pari quando gli uomini di Bonitta con un mini parziale volano sull'11-15. Castellana Grotte si riavvicina dino al 21-22, ma la Consar è brava a tenere il controllo: 22-25.

La Bcc ribalta completamente i ritmi e corre, stavolta il tabellone segna 15-11. E' la Consar a fare tanta fatica e di fatto non accorcia mai con l'idea di chiudere la sfisa: 25-18 il finale. 

Il quinto set si può riassumere con: battaglia vera. E' un punto a punto dall'inizio alla fine, con Ravenna a fare festa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley A2, contro la Bcc è una lunga battaglia ma arriva la prima vittoria per la Consar

RavennaToday è in caricamento