rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Volley

Appendere le ginocchiere al chiodo? Serena Ortolani non ci pensa minimamente

La giocatrice ravennate disputerà anche la prossima stagione in A2 con la maglia dell’Omag Marignano

Smettere? Neanche per sogno! Serena Ortolani non vuole assolutamente saperne di appendere le ginocchiere al chiodo e per il quarto anno in carriera, anche nella stagione 2024-2025 sarà una giocatrice dell’Omag Marignano in Serie A2. Per l’atleta ravennate è l’ennesima tappa di una carriera infinita e piena di successi. I canali ufficiali del club riminese l’hanno raggiunta nelle ultime ore per raccogliere le sue impressioni.

Serena Ortolani conclude una splendida stagione a un passo dal suo record personale

Ecco cosa ha raccontato: “La voglia di vincere è più forte di quella di smettere. Sì! È ufficiale, mi rimetto in gioco un nuovo anno. A fare questa scelta mi ha motivato la società, che ringrazio ancora una volta per la sua fiducia, l'ambiente unico, che si trova solo qui a San Giovanni, ambizioso ma allo stesso tempo fiducioso, circondato da persone umili sempre pronte a dare il massimo per noi, in più ci sono loro, i Nipoti, sempre pronti a sostenerci con passione. Ho voglia di ritornare a inseguire nuovi obbiettivi, di conoscere nuove persone, di imparare ancora e soprattutto di divertirmi, di divertire e perché no dopo 31 anni di pallavolo anche di stupirmi”.

Nello scorso campionato la Ortolani ha quasi eguagliato il suo record personale di punti realizzati in carriera (ne mancavano solo 3). La sua capacità di mettere a segno punti cruciali e di essere una presenza dominante in campo è una testimonianza della sua costante dedizione e impegno nel migliorarsi. Oltre alle sue incredibili abilità tecniche, Serena porta anche una preziosa leadership ed esperienza alla squadra. Il suo contributo va oltre il campo di gioco, ispirando e spronando le sue compagne di squadra a non essere mai paghe del proprio percorso di crescita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appendere le ginocchiere al chiodo? Serena Ortolani non ci pensa minimamente

RavennaToday è in caricamento