Volley

Volley, Bovolenta e Orioli in evidenza nella prima fase dei Mondiali Under 19

Alessandro Bovolenta e Mattia Orioli sono andati a segno in tutte e quattro le partite disputate

Si è chiusa la prima fase del Mondiale Under 19 maschile, in corso di svolgimento a Teheran, in Iran. Il team azzurro, guidato dal ct Fanizza, campione iridato in carica, ha vinto tutte e quattro le partire disputate nel girone, per 3-0 contro Brasile, Repubblica Ceca, Bielorussia e Colombia. E tra i 12 convocati hanno dato fin qui il loro valido contributo anche i due giocatori della Consar RCM Ravenna, Alessandro Bovolenta e Mattia Orioli, che sono andati a segno in tutte e quattro le partite disputate. Bovolenta ha realizzato complessivamente 48 punti (il top sono i 14 punti contro la Repubblica Ceca) e Orioli 13 (5 contro la Bielorussia, nel match in cui è partito nello starting six). Lunedì, alle 7.30 ora italiana (le 10 in Iran), si gioca il match per gli ottavi di finale contro la Nigeria.

Prima squadra

Passando alle notizie relative alla prima squadra, comincia domani la terza settimana di lavoro, con un programma che prevede doppie sedute giornaliere fino a sabato, tranne il venerdì, giorno nel quale è prevista solo un allenamento pomeridiano al Pala Costa. Agli ordini di Giombini, Goi e compagni si divideranno tra sedute pesi, lavoro tecnico in palestra, un lavoro fisico in piscina martedì mattina e una seduta di beach volley al Marinamore mercoledì alle 16.30. Il primo test match è confermato per sabato 11 settembre al Pala Costa contro la Sa.Ma. Portomaggiore, formazione di A3, nella quale militano gli ex Grottoli e Rossi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, Bovolenta e Orioli in evidenza nella prima fase dei Mondiali Under 19

RavennaToday è in caricamento