rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
Volley

Volley, l'Olimpia Teodora fa bottino pieno a Pagliare del Tronto

La squadra ravennate ha vinto 1-3 la trasferta che ha aperto il girone di ritorno del campionato di B2

Vittoria doveva essere e vittoria è stata per Olimpia Teodora che torna in campo in trasferta sul terreno di Pagliare del Tronto (AP), la più lunga del campionato, che apriva il girone di ritorno del campionato di B2. Assente Balducci, febbricitante (in pratica l’unica “Vittoria” che è mancata alla serata), la squadra ravennate è scesa in campo con Baravelli in regia, Piovaccari opposto, Ghiberti e Monaco di banda, capitan Bendoni e Comastri centrali, Macchi libero. Le “verdi” picene schierano in partenza la diagonale Benigni-Smolenchenko, Imprescia e Camaioni esterni, Giuliano e Di Costanzo al centro, Moretti libero.
 
Inizia il match ma le giallorosse in pratica non si palesano. Un incredibile 0-14 (da 6-5 a 6-19) lascia ben poco margine, l’unica cosa positiva è che le ragazze di coach Marone hanno condensato in un parziale tutto ciò che di negativo si può fare in una partita. Al cambio di campo finalmente inizia a giocare anche L’Olimpia Teodora che riesce ad invertire l’andamento della partita rispondendo colpo su colpo ad una squadra in grande fiducia. In questa fase sono gli elementi di maggiore esperienza della squadra a prendere in mano le compagne: Baravelli orchestra bene le squadra e si permette anche qualche conclusione diretta, appoggia spesso la palla alta sui centimetri di Piovaccari e sfrutta la vitalità di Monaco per mettere giù palla in maniera continua. Maiuscola anche Macchi che dà sicurezza alla seconda linea. Senza particolari strappi Olimpia mette il naso avanti e lo mantiene fino alla fine del set senza farsi più raggiungere. Nel terzo parziale le leonesse impongono subito un ritmo più elevato e vola sul 13-6 prima e 20-11 poi, approfittando anche del contraccolpo subìto dalle padrone di casa per l’infortunio della loro attaccante principale, Imprescia. In casa ravennate sale in cattedra Ghiberti che diventa sicuro punto di riferimento per le conclusioni da posto 4. Federica, classe 2004 sarà la top scorer assoluta della partita con ben 19 punti. Il quarto set inizia in maniera inattesa con il Pagliare che scatta avanti 6 a 0 e sembra far tornare ai fantasmi di inizio partita, ma stavolta le giallorosse mantengono la testa giusta, reagiscono e impattano a quota 13. Si prosegue a braccetto fino al 19 pari, poi è decisivo un break di 5 punti sul servizio di Baravelli che mette la parola fine alla partita.
 
Una vittoria importante che permette di ripartire dopo la sosta con il piede giusto. A fine match Biagio Marone ammette che "la lunga trasferta ha influito sul nostro avvio di partita pieno di errori ed imprecisioni, in pratica siamo rimaste un set negli spogliatoi. Da lì in poi però abbiamo messo in campo  più determinazione e concentrazione, riuscendo a sbrogliare molte situazioni complicate a nostro favore. La chiave è stato il fondamentale del servizio sul quale abbiamo spinto molto. Erano tre punti importanti che volevamo e che ci consentiranno di preparare al meglio la sfida di sabato prossimo contro Riccione, squadra costruita per il salto di categoria con molti elementi di esperienza. Unico neo della serata l’infortunio a Zoe (Comastri, sul 24-19 nel 4º set) che speriamo non sia troppo grave". Appuntamento per il quindicesimo turno di campionato sabato prossimo 11 febbraio, ore 18 alla palestra Dante Alighieri di Lido Adriano.
 
Centrodiesel Pagliare - Olimpia Teodora Ravenna 1-3 (25-10, 21-25, 16-25, 20-25)

Pagliare: Benigni 2, Marcozzi 1, Di Costanzo 7, Smolenchenko 17, Moretti (L1) 1, Imprescia 4, Giuliani (K) 3, Diodato 3, Camaioni 10, Stasierowski 1, Apruzzese. N.e. Di Placido (L2), Passamonti, Travaglini. All. Massimo Petrelli.

Olimpia Teodora: Fusaroli, Ronchi, Macchi (L1), Monaco 15, Pioli 4, Baravelli 4, Ghiberti 19, Bendoni (K) 4, Comastri 9, Ravaglia, Piovaccari 9. N.e. Munteanu, Melandri (L2). All. Biagio Marone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, l'Olimpia Teodora fa bottino pieno a Pagliare del Tronto

RavennaToday è in caricamento