Sabato, 20 Luglio 2024
Volley Faenza

Volley serie C, la Tecnoprotezione Faenza vince lo scontro con il Villanova

Bella vittoria 3-2 per le faentina. Nella serie D maschile la StampaMondo batte 3-2 la Foris Index

Doppia vittoria per i team faentini di pallavolo. Nella Serie c femminile la Tecnoprotezione Faenza ha battuto in casa per 3-2 il Villanova. La Tecnoprotezione si presenta alla partita sempre orfana di Melandri e con Zama in non perfette condizioni e senza Solaroli, convocata dalla Fenix in B2. Faenza parte con Zama palleggiatrice e Betti opposto, Guardigli e Goni di banda, Seganti libero e Tortolani e Spada al centro tenendo in panchina Baldani possibile cambio di Zama, nel caso dovesse avere problemi fisici. 

La Tecnoprotezione parte bene e Villanova risponde. Si procede fino all’8-8 poi le ospiti approfittando di qualche errore di troppo delle avversarie e si aggiudicano la frazione 25-16: a nulla servono i cambi di Bertoni per Guardigli e Scardovi per Betti. Casadei riparte con la formazione che ha terminato il set e inserisce Baldani per Spada. Faenza è più convinta e determinata e passa in vantaggio con le schiacciate di Bertoni e i pallonetti, vincendo il periodo 25-21 Il terzo set è la fotocopia del primo: le faentine partono bene poi Villanova si prende l’inerzia e chiude i conti 25-16. Nel quarto la Tecnoprotezione è molto determinata, e grazie a Zama che innesca le centrali Tortolani e Spada, arriva una rotonda vittoria per 25-14. Anche il tie break è dominato dalle padrone di casa: Goni in battuta dfa subito saltare gli equilibri e Faenza vince con un ampio scarto: 15-4.

“Sicuramente si poteva fare meglio – afferma coach Roberto Casadei -, soprattutto nel primo set. Tuttavia come sempre bisogna guardare il lato positivo. Non ci siamo mai abbattuti, abbiamo sempre reagito e abbiamo vinto al tie break a dimostrazione che abbiamo carattere. Sono molto contento perché abbiamo ritrovato Scardovi che nelle ultime uscite non era stata cosi brillante come in questa occasione e poi abbiamo visto all’opera Bertoni una giovane che ci potrà essere molto utile nel proseguo del campionato. Faccio i complimenti anche a tutte le altre per la voglia di vincere che hanno messo in campo per tutta la partita anche nei momenti difficili". Nel prossimo turno la Tecnoprotezione scenderà in campo venerdì alle 21.15 in casa di Ferrara.

Tecnoprotezione Faenza 3 - Villanova 2 (16-25; 25-21; 16-25; 25-14; 15-4)
Faenza: Goni 10, Betti 2, Zama 2, Spada 8, Tortolani 11, Baldani 5, Bertoni 17, Scardovi 17, Guardigli 1, Seganti (L1) 1, ne. Biondi (L2), D’Agostino, Zani. All.: Casadei

Nella serie D maschile la Stampamondo si aggiudica una vera e propria sfida infinita contro al Foris Index Involley, conquistando due punti preziosi per la classifica. Nel primo set si vede un gioco molto ordinato da parte dei faentini, caratterizzato da una buona ricezione e da una battuta molto efficace: la squadra di Raggi vince 25-21. Il secondo è invece più impegnativo a causa dell'ingresso di alcuni giocatori avversari di buon livello, ma la Stampamondo non abbassa la tensione e continua a giocare a viso aperto aggiudicandosi la frazione 27-25. Nel terzo set i padroni di casa rialzano la testa e accorciano le distanze (25-23), acquistando la fiducia necessaria per pareggiare i conti nel quarto periodo (25-14), grazie anche ad un calo di Faenza. La Stampamondo però riordina subito le idee e si aggiudica con merito un combattutissimo tie break (15-13), piazzando una importante vittoria in trasferta. Nel prossimo turno la Stampamondo giovedì alle 21 alla Palestra Strocchi di Faenza contro l’Atlas San Zaccaria.

Foris Index Involley 2 - StampaMondo Faenza 3 (21-25; 25-27; 25-23; 25-14; 13-15)
Faenza: Alpi 7, Cicognani 16, Righini 6, Rossi F. 23, Laghi 10, Orlandi 3, Zannoni S., Zama, Lassi 1, Moschini, Rossi M. (L). All.: Raggi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley serie C, la Tecnoprotezione Faenza vince lo scontro con il Villanova
RavennaToday è in caricamento