Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

"Ascesa e caduta di Raul Gardini": uno dei misteri d'Italia raccontato dall'autore Matteo Cavezzali

Matteo Cavezzali racconta a Ravennatoday il suo libro "Ascesa e caduta di Raul Gardini" (Minimum Fax 2018), romanzo dedicato a uno dei misteri d'Italia per eccellenza.

 

Il 23 luglio 1993 Raul Gardini viene trovato morto nella sua residenza di piazza Belgioioso, a Milano. Si è sparato un colpo in testa, o almeno così dicono, anche se l’ipotesi del suicidio urta con un muro di incongruenze e di punti non chiariti. Icarus è una storia di fantasmi. Di un uomo, Raul Gardini, che si ritrovò a capo di un colosso finanziario e da lì sfidò il mondo, con i suoi progetti visionari e le sue follie sportive, e di una città, Ravenna, che per un breve periodo tornò agli splendori dell’impero bizantino. Senza appiattirsi nella mera inchiesta giornalistica, giocando tra biografa e autobiografia, cronaca e finzione, Cavezzali compone un mosaico emozionante dal quale mancherà sempre una tessera, come dalla verità. 

L'autore, Matteo Cavezzali è nato e vive a Ravenna. Collabora con diversi giornali tra cui la Repubblica e tiene un blog sul sito del Fatto Quotidiano. Alcuni suoi racconti sono stati pubblicati su minima&moralia, Nazione Indiana e nella raccolta Almanacco 2017. Mappe del tempo (Quodlibet 2017) curata da Ermanno Cavazzoni. Ha scritto testi per il teatro messi in scena in Italia e all'estero. Dal 2014 è direttore artistico del festival letterario ScrittuRa“

Potrebbe Interessarti

Torna su
RavennaToday è in caricamento